Altri tre giovani per gli Aironi: Buso Bocchino e Venditti


VIADANA. Altri tre giovani azzurri per gli Aironi. Giovanbattista Venditti, ala 20enne ex Capitolina ora in forza al Gran (189cm x 111 kg), ha già firmato.
Venditti fa parte dell'elenco 2 diramato dalla Fir che comprende 17 giovani di interesse nazionale. Altri due giovani sono ormai in dirittura d'arrivo. Il primo è Riccardo Bocchino, 22enne apertura di Viterbo (180cm x 78 kg) ex Capitolina che sta terminando il Super 10 con il Rovigo e che vanta 3 cap in Nazionale. Bocchino fa parte invece della prima lista della Fir. Il secondo è il 23enne Paolo Buso (183cm x 88kg), estremo originario di Treviso ma cresciuto a Calvisano ed ora a Roma, pure nell'orbita azzurra.
Prende quindi sempre più forma la frachigia lombardo-emiliana che l'anno prossimo esordirà nella Magners Celtic League insieme a Treviso: ben 13 i volti nuovi con questi ultimi tre. Nei giorni scorsi si era anche ventilata l'ipotesi che il futuro mediano di apertura potesse essere l'azzurro Craig Gower ma giusto l'altro ieri ha firmato il prolungamento per il Bayonne, quindi resterà in Francia. Il suo arrivo agli Aironi era sponsorizzato dal ct Nick Mallett che sperava che la coppia di mediani dell'Italia Gower-Canavosio avesse modo di giocare insieme anche nel club per affinare al meglio l'intesa. Ma gli Aironi hanno bisogno di un numero 10 completo, che sappia pure calciare. Per questo, si è alla ricerca di uno straniero di livello insieme al quale possa crescere al meglio lo stesso promettente Bocchino. Stranieri dovrebbero essere pure, nelle intenzioni degli Aironi, i titolari di altre due maglie importanti: quella n.8 di terza-centro e quella n.15 di estremo.
Intanto il Montepaschi si appresta ad affrontare la penultima gara della stagione regolare del Super 10: domani alle 16 allo stadio Zaffanella arriva il Gran Parma fanalino di coda.

Leonardo Bottani