Addio a Randa la regista dell'Aquilone

PARIGI.La regista libanese Randa Chahal Sabbag, Leone d'Argento a Venezia nel 2003 per il film «L'aquilone», è morta a Parigi. Aveva 54 anni ed era malata di cancro. Nata a Tripoli nel 1953, Randa Chahal Sabbag viveva in Francia. L'aquilone, il suo terzo lungometraggio, affrontava il tema scottante della «frontiera» narrando la storia d'amore impossibile di una sedicenne che, per sposarsi, doveva passare la barriera di filo spinato che divideva il suo villaggio nel Golan, in Siria, da quello del cugino, annesso da Israele.