Udc, Sogliani ai vertici lombardi: è il nuovo responsabile enti locali

E' Gilberto Sogliani il nuovo responsabile enti locali dell'Udc lombardo. L'esponente centrista, che è stato recentemente nominato membro della commissione tesseramento del partito a Roma, fa parte della direzione regionale e, da pochi giorni, della giunta esecutiva lombarda. «Mi occuperò di tutte le realtà lombarde, Mantova compresa - ha spiegato Sogliani, che avrà due collaboratori scelti dal segretario regionale, Luigi Baruffi - mi rapporterò col segretario mantovano e, quando sarà nominato, col responsabile enti locali. Ovviamente cercherò di avere al più presto incontri con i responsabili dei vari partiti». A partire dal centrodestra? «Si, anche se ormai la Cdl non esiste più - dice - in ogni caso il rapporto con Fi, An e Lega sarà fattivo laddove queste forze ci tratteranno con pari dignità. Altrimenti correremo da soli. Certo bisognerà aprire le porte agli scontenti dell'operazione Pd, che francamente mi pare abbia ben poco di democratico se il coordinatore provinciale viene eletto da un organismo formato da 60 persone».BR