Pararoller, gestione da rinnovare

!-- GIORDANO CUCCONI --b SUZZARA. /bbIl 31 dicembre si concluderà l'affidamento in gestione all'associazione Rotellistica Castello dell'impianto sportivo comunale di via Moro comprendente il Palaroller, il campetto da basket, l'anello di atletica e l'area verde scoperta (escluso il campo di calcio). Per preservarne la complessiva funzionalità, gare di hockey comprese, e il regolare utilizzo, la giunta ha approvato un protocollo d'appalto.BR /b!-- GIORDANO CUCCONI -- L'incarico è stato assegnato a Irene Nicolis, direttore dell'Istituzione Città di Suzzara. «La gestione avrà durata biennale (fino al 31/12/2009) e - evidenziato l'assessore Franco Bigi - s'intende finalizzata alla pratica delle attività sportive per le quali l'impianto è omologato e alla promozione di ogni altra iniziativa motoria, ricreativa ed educativa a favore di preadolescenti e adolescenti, di persone diversamente abili e per la pluralità dei cittadini. Possono presentare domanda le società, associazioni sportive dilettantistiche ed enti di promozione sportiva riconosciuti; tra i criteri di aggiudicazione figurano l'esperienza maturata nella gestione di impianti similari, il radicamento dei gruppi sportivi nel territorio e il numero dei tesserati». Il Comune di Suzzara ha fissato in 42.000 euro il contributo massimo riguardante i comuni energetici (luce, acqua e gas) e gli interventi di sfalcio, pulizia dell'area verde esterna, manutenzione del campetto di basket e dell'anello di atletica da considerare come base per la formulazione dell'offerta in ribasso da esprimersi in percentuale rispetto alla somma indicata. Restano a carico del Comune, inoltre, le spese per gli eventuali interventi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione e ampliamento del Palaroller.BR Il concessionario dovrà assicurare l'utilizzo gratuito delle strutture al Comune per usi propri per almeno 20 volte all'anno consentendo l'accesso gratuito agli istituti scolastici indicando una specifica fascia oraria compatibile con le attività programmate.BR La valutazione delle offerte gestionali e la compilazione della graduatoria avverranno dopo il 15 dicembre. L'aggiudicazione sarà operativa anche in presenza di una sola offerta purché valida e conveniente. Per informazioni telefonare al numero 0376 531109.BR bGiordano Cucconi /b