I Fasci ricordano la marcia su Roma

!-- Siro Mantovani --b SERMIDE./b Claudio Negrini, coordinatore nazionale dei ‘Fasci Italiani del Lavoro' celebrerà l'85° anniversario della Marcia su Roma. Anche quest'anno il movimento che trova a Sermide la sua anima più impegnata si prepara all'appuntamento. Giungeranno a Sermide i responsabili delle principali regioni dove i Fasci sono attivi: il presidente nazionale e coordinatore della Sicilia Giuseppe Ridulfo, il ligure Nestore Tormene, Umberto Macciomei (Lazio), Antonio Marcianò (Toscana), Pietro Crisbo (Calabria) e l'altro sermidese Franco Bettoni, coordinatore lombardo. Sabato sera cena e convegno al ristorante Quattro Case nella frazione di Poggio Rusco. Qui verranno stabilite le linee programmatiche degli imminenti impegni politici ed amministrativi. «Confermeremo l'intenzione di muoverci da soli in perfetta autonomia rispetto ai due poli», anticipa Negrini. Domenica mattina, a 85 anni dall'inizio della Marcia su Roma, i Fasci del Lavoro si recheranno a Predappio, per visitare la tomba del Duce nella cripta della famiglia Mussolini. Li sarà depositata una corona di fiori. (s.m.)BR