Pubblicato il calendario del 2007 del Basso mantovano Orientale

!-- Siro Mantovani --b SERMIDE./b Pubblicata l'edizione 2007 del ‘Calendario del Basso Mantovano Orientale e dell'Antica Transpadana Ferrarese, ora Alto Polesine' (ed. La Kabbalà). Ideatore e titolare di testi, disegni e impronta grafica è l'avvocato Luciano Menghini, col coordinamento grafico di Marco Orsatti. Direzione artistica e fotografica di Renzo Bertazzoni. Sulla copertina campeggia la carta dei monumenti disegnata da Erika Ferrarini. L'area d'interesse è quella dei Comuni contenuti in 3 ambiti dialettali: Basso Mantovano Orientale (fra destra Po e destra Secchia, incluse Ostiglia, Serravalle e Sustinente), Mantovano più Basso e più Orientale (zona che da Felonica, con Sermide, arriva a sfiorare Carbonara e Magnacavallo), Antica Transpadana Ferrarese, ora Alto Polesine, ossia la provincia rodigina che si conficca tra il Basso Mantovano Orientale e le Valli Grandi Veronesi fino a Melara, tenendosi collegata a Ferrara col corridoio che scende da Ficarolo a S. Maria Maddalena. Argomento del 2007 sono gli ‘eventi e le opportunità della zona del Destra Secchia, i momenti di intensa vita sociale, di possibilità di stare insieme, quali manifestazioni o fiere'. Oltre all'elencazione dei giorni della settimana secondo ciascun canone di pronuncia linguistica delle 3 aree (es. gioedi, sòbia, zòbia), appaiono le immagini fotografiche di luoghi e manifestazioni del territorio. I testi sono degli storici autori cui il calendario si ispira, Gardino Bordini, Paola Longhini Fornasa, Ugo Beppino Casagrande, Luigi Parmeggiani. Il tutto con proverbi, scadenze, memorandum su sagre e commemorazioni, ricette, consigli. (s.m.)BR