L'Arix si rinforza: ecco Harvey

b VIADANA. /bL'Arix si rinforza nei trequarti con un nuovo ingaggio: è arrivato ieri dalla Nuova Zelanda Matthew Harvey, centro di 27 anni (190 cm. per 102 kg). In Npc con la provincia di Taranaky ha giocato 45 gare. Sarà a disposizione già alla ripresa del super 10 a Catania il 7 gennaio. «Lo conosco bene - commenta l'allenatore Jim Love -. Ha ottime qualità sia in attacco che in difesa. Un elemento importante per fare esplodere le potenzialità della squadra anche dal punto di vista dell'attitudine e della mentalità».BR Intanto, dopo la fragorosa sconfitta di Padova che ha chiuso l'andata con i gialloneri al 4º posto, lo stesso tecnico traccia il bilancio: «Non siamo nemmeno al 50% delle nostre potenzialità. Il mio problema è cercare di capire soprattutto la mentalità di molti giocatori e come dare loro la continuità nella performance che ci è costata le inopinate sconfitte di Roma e Padova. Con Treviso si poteva anche perdere. Il lavoro svolto sinora è stato importante e sono certo che i frutti arriveranno presto, non so quantificare il tempo, ma sicuramente presto».BR Viadana ha dovuto rinunciare a due atleti come Siaosi Vaili e Jack Gaina. Cosa pensa di queste due persone? «Siaosi è stata una perdita molto pesante, sia come atleta sia come persona di grande cuore e intelligenza. L'incidente che gli è capitato nel test a Worcester non rende certo giustizia alle sue doti ed alla sua carriera e fa della sua dipartita dai campi di rugby un evento estremamente doloroso. Gaina ha dovuto combattere contro un male gravissimo ed il fatto di averlo sconfitto è già un grande motivo di felicità. Sono anche contento che abbia avuto l'opportunità, grazie all'accordo con Rovigo, di poter ripartire con l'attività agonistica senza la pressione che avrebbe avuto a Viadana. Lo aspettiamo per la prossima stagione».BR b Azzurre. /bAssente per infortunio Natalie Wagstaff, Viadana è rappresentata da Martina Casolin, da ieri fino a domani a Roma, al raduno della Nazionale femminile.BR b Baby. /bIl giallonero Nicola Sintich ed Emiliano Caffini del Mantova oggi a Tirrenia giocano col Nord-Ovest contro il Centro-Nord per il campionato zonale U.19-18. Dal 2 al 5 gennaio poi saranno agli ordini del ct Sgorlon sempre a Tirrenia per un raduno dell'Under 18 azzurra.(Leb)BR