Ieri il pranzo tra `nonni' e autorità Inaugurato l'anno dedicato agli anziani


CON il pranzo ufficiale allaTrattoria dei Martini, si èaperto ieri l'anno dell'anzianoche vedrà nel corso di tuttoil 1999 una serie di iniziativeorganizzate a livello internazionalee dedicate interamentealla Terza Età. All'incontroerano presenti unacinquantina di anziani traospiti della Casa di riposoIsabella d'Este, Casa serenadi via Dugoni, e la casa Pacedi via Montanari nonchè alcunianziani assistiti dal Sad.Non sono mancati all'appuntamentoil sindaco Burchiellaro,l'assessore ai servizi socialidel comune Fausta Bettini,il presidente dell'AspefCampedelli, il direttore Ghidoni,le rappresentanti dellaCommissione Pari opportunitàdel Comune, Mara Gazzonie Giovanna Pizzinati eil consigliere comunale FedericoMazzoli. Nel corso dell'incontroil sindaco ha ringraziatotutti gli anziani inquanto, `rappresentano le radici,l'anello forte, nelle varievicissitudini vissute dallacomunità mantovana. Grazie_ ha detto il sindaco _per quanto hanno fatto e dato¯.Campedelli si è associatotestimoniando la riconoscenzadella comunità mantovanaagli anziani. Quelladi ieri non è stata a dire il verol'unica uscita del sindacotra gli anziani della città. Infattila vigilia di Natale il primocittadino ha incontratodue `nonnini' assistiti dalSad che abitano in città e hatestimoniato loro il suo affettoe l'interesse di tutta l'amministrazioneverso i rappresentantidella Terza età. Anchealle persone che vivonomomenti difficili l'amministrazioneha voluto testimoniarecon un gesto simbolicola sua presenza e infatti, semprela vigilia di Natale, Burchiellaroha voluto incontrategli utenti e gli operatoridel dormitorio portando gliauguri di tuta la cittadinanza.Con gli operatori Burchiellaroha parlato inoltredella futura riqualificazionedella struttura.