E la Popolare Verona finanzia gli adeguamenti


LA BANCA Popolare di Verona mette a disposizione delleimprese un plafond di 50 miliardi destinato alla concessionedi finanziamenti a medio termine denominato "Rating TriplaA". I prestiti sono destinati all'ammortamento dei sistemiinformatici e altri macchinari ad alto contenuto tecnologico,l'adeguamento dei processi produttivi a standard internazionalee comunitari, l'analisi di nuove strategie commerciali,l'addestramento e la riqualificazione del personale. Verrannoerogati alla singola impresa per un importo minimo di 25milioni e massimo di un miliardo. I finanziamenti potranno essere chirografari con durate di2-3 anni e ipotecari o fondiari, con durata sino ad un massimodi 4 anni. Il rimborso è previsto in rate semestrali posticipatedecrescenti. Si potrà optare per un tasso fisso o variabile: il tasso variabilesarà parametrato all'Euribor a 6 mesi più uno spread di0,75 punti, che porterà il tasso a regime al 4 per cento circa,mentre il tasso fisso sarà correlato alla durata del finanziamentoe di poco superiore al 5 per cento.