Il team bianconero conclude per De Guidi e tratta il bomber Ressi Suzzara, ecco Grassotti Accordo siglato col mister di Pegognaga


SUZZARA _ Il Suzzara volta pagina e, dopo avere chiarito la situazionesocietaria, pone con autorità i primi tasselli per la formazioneche anche nella prossima stagione disputerà il campionato diEccellenza. L'altra sera il presdidente Gianni Bertazzoni e il viceFranco Ravagnani hanno concluso l'accordo con Mimmo Grassotti:il tecnico pegognaghese, che ha un palmarès da primato per lacategoria, ha firmato e guarda con grande entusiasmo a questanuova avventura. Oltre a Grassotti il Suzzara si è già assicuratroanche il centrocampista De Guidi, dal Reggiolo, soffiandolo cosìalla concorrenza della Voltese. Oggi o domani dovrebbe essercil'intesa anche con un centrocampista che ha giocato in C2.Bertazzoni spiega le ragioniche hanno portato il Suzzaraad ingaggiare Grassotti: ®E'un tecnico esperto, con il qualeci siamo trovati subito d'accordo,e che aveva una grandevoglia di tornare ad allenarevicino a Pegognaga, dove abita.Grassotti ha lavorato parecchianni con l'Inter, poi èstato a Monza, a Ferrara, aPalermo, Ragusa, Imperia e ultimamenteha lavorato anchecon il Fidenza. Contiamo sudi lui per riportare grande entusiasmo¯. Il nuovo trainer suzzarese sitrova in vacanza in Sicilia:®Ho accettato - dice Grassotti- con entusiasmo la propostache mi è stata fatta dal Suzzarae sono pronto ad affrontarequesta avventura con l'obiettivodi far sì che Suzzara torniad assaporare l'atmosfera delcalcio che conta. Ringrazio idirigenti del Suzzara per lascelta e garantisco che farò ilpossibile per non deludere nèloro nè tantomeno i tifosi¯. Oltre a Grassotti il Suzzaraha confermato l'arrivo di DeGuidi: ®Il centrocampista - diceil patron Bertazzoni - è deinostri e oltre a lui siamo vicinia concludere l'accordo conRessi del Sala Baganza e conun centrocampista che ha giocatoin C2 e che nella passatastagione ha giocato in una formazioneromagnola¯. Soddisfatto dell'arrivo diGrassotti anche il vice Ravagnani:®Grassotti è l'uomo giusto,speriamo di raggiungeregli obiettivi che lo scorso annoabbiamo mancato¯. Proseguela marcia di avvicinamentodella Cannetese al giovane attaccanteRossetti, del Suzzara;un ulteriore colloquio col giocatoresostenuto dal patronMussini ha chiarito che se ilSuzzara arriverà ad un attaccantedi valore il ®congelamento¯di Rossetti verrebbe scioltodietro l'autocompenso in favoredella Cannetese. In attesa di definire i dettaglirelativi all'ingaggio di unportiere di categoria superiorela Voltese pensa allo sfoltimentodella rosa: i giovani Bertagnae Valentini sono nell'orbitadella Bancolese mentre anchel'estremo difensore Remelliè stato richiesto da Monzambano,Castiglione Mantovanoe Nuova Unione. Il San Lazzarosta allestendo una formazionedi tutto rispetto per il torneodi Promozione: con Vignaliche è stato ceduto al Castelbelfortel'interesse del ds Guidisi concentra su Burchiellarodel Castiglione Mantovano,per il quale c'è stato un abboccamentocol ds Spagnolo. Il S.Lazzaro ha bussato alla portadel Castiglione Mantovano ancheper William Darra dopo ilno di Faccioli (ex Roverbella),passato al Carpenedolo. (hacollaborato gpg)