Gb, atterraggio d'emergenza per volo Napoli-Londra: a bordo paura e gioia

video Un aereo della British Airways partito da Napoli e diretto a Londra ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza a causa di un problema idraulico. Il velivolo, che trasportava anche molti giovani studenti, è atterrato all'aeroporto di Gatwick, il secondo più grande della capitale britannica. Incolumi tutti i passeggeri e i membri dell'equipaggio. Una passeggera a bordo del volo BA2605 ha ripreso i momenti immediatamente successivi all'atterraggio. "Siamo stati costretti a eseguire un atterraggio molto veloce. Abbiamo effettuato una discesa di 10mila metri in 20 minuti, la gente a bordo era in lacrime", ha scritto su Instagram Hofit Golan, modella israeliana che ha filmato la scena. Nel suo post condiviso sul social network Golan ha voluto ringraziare il pilota dell'aereo, definito come un autentico eroe. Instagram / hofitgolanofficial

Mani rosse al Viminale, terzo giorno di proteste per i diritti dei migranti

video Una cinquantina di persone si è data appuntamento per il terzo giorno consecutivo davanti al Viminale con le mani tinte di rosso per protestare contro la politica del governo nella gestione dei migranti. La manifestazione delle mani rosse, non autorizzata, è durata circa trenta minuti, poi le persone sono state identificate dalle forze dell'ordine e quindi allontanate di Francesco Giovannetti

Vibo, anziano e cane malato in carrellino: la coppia più commovente del web

video Il suo vecchio cane ha un cancro alle ossa e per spostarsi deve essere trascinato su un carrellino con la doppia imbragatura. Il padrone anziano non è possente, eppure per tre-quattro volte al giorno, anche sotto il sole di Vibo Valentia, in Calabria, non rinuncia a portare il suo migliore amico a fare la passeggiata di rito. La scena è stata ripresa dai vicini di casa e postata su Facebook e sta ricevendo moltissime condivisioni. (Video da Facebook)

Bari calcio, il sindaco Antonio Decaro si commuove con il coro di 4mila tifosi

video L’incontro è quasi finito, il sindaco Antonio Decaro e i tifosi del Bari si sono confrontati sul futuro della squadra, dopo che non è riuscita a iscriversi al campionato di serie B e scivola verso il fallimento. E dalla curva Nord dello stadio della Vittoria – dove il primo cittadino ha dato appuntamento alla città – si leva un coro. Sono i 4mila tifosi a cantare, e Decaro trattiene a stento le lacrime. Un richiamo alla responsabilità, il suo, che passa dalla riappropriazione, da parte dei tifosi, dell’orgoglio: "In questo momento abbiamo bisogno di trasparenza, affidabilità e rispetto", le parole del sindaco

Lubecca, assalto autobus. La procuratrice: "Assalitore arrestato, lo stiamo interrogando"

video "Alcune persone sono rimaste ferite, di cui una in modo grave, dopo essere state accoltellate mentre si trovavano a bordo di un autobus a Lubecca, nel nord est della Germania. L'assalto si è verificato nel quartiere di Kuecknitz". La procuratrice di Lubecca, Ulla Hingst, spiega la dinamica dell'attentato sul luogo del crimine, accanto all'autobus dell'orrore. "L'attentatore è stato arrestato - assicura Hingst -, ma la sua identità non è ancora stata accertata".

Ciad, picco di malnutrizione all'ospedale di Am Timan: 325 bambini ricoverati in un mese

video Nel Ciad orientale, nella regione di Salamat, è in corso una crisi per mancanza di cibo. Nel solo mese di maggio, 325 bambini denutriti e malnutriti sono stati ricoverati presso il centro nutrizionale dell’ospedale di Am Timan, supportato da Medici Senza Frontiere (MSF), la cui capacità massima è di 60 posti letto. Il numero dei pazienti è destinato ad aumentare per l’emergenza nutrizionale, ricorrente nel paese, causata da pratiche alimentari inadeguate, cambiamenti climatici, difficoltà di accesso alla terra e all'acqua e da un fragile sistema sanitario. Un bambino su 7 muore prima del 5° compleanno. In Ciad si registra il sesto tasso di mortalità infantile più elevato al mondo e la malnutrizione è tra le principali cause. Le prime vittime sono i più vulnerabili: un bambino su sette muore prima del quinto compleanno, secondo i dati dell’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari. “La crisi alimentare che sta colpendo il Ciad è cronica - dice Candida Lobes, operatrice di MSF da poco rientrata dal Ciad - sappiamo già che ci sarà anche l’anno prossimo. I suoi effetti sono sconvolgenti. Nel nostro ospedale arrivano bambini che non riescono più a ridere, giocare, piangere perché sono troppo deboli. In altre parole, non sono più bambini”

Prestito d'onore per l'Università, gli studenti al Miur: ''Questa volta le domande le facciamo noi!''

video L'associazione studentesca Link, nata dal movimento dell'Onda del 2008, risponde all'iniziativa del Miur che ha inviato agli studenti universitari un questionario con alcune domande volte a sondare le reazioni dei giovani a un eventuale proposta di legge sul prestito d'onore. L'Italia ha il minor tasso di 30/34enni in possesso di un diploma di laurea: poco meno del 27 per cento nel 2017, contro il 40 dell’Europa e risulta ultima in classifica per gli investimenti pubblici in istruzione. A fronte di questi dati gli studenti, chiedono a gran voce: "vogliamo sapere dal Ministro perché propone a un ventenne di indebitarsi per chissà quanti anni con un debito che non potrà mai ripagare, anziché rendere l'università sostenibile con una politica di investimenti". Video/Facebook

Trattativa Stato-mafia, Salvini: ''Forze dell'ordine infedeli devono pagare doppio''

video Chi sbaglia deve pagare, e se indossa la divisa e rappresenta lo Stato deve pagare doppio". Al termine del Consiglio federale della Lega a Milano, il ministro dell'Interno Matteo Salvini risponde ai cronisti dopo le motivazioni della sentenza sulla "trattativa Stato-mafia" e sul presunto depistaggio organizzato da esponenti delle forze dell'ordine dopo la strage che uccise il giudice Paolo Borsellino il 19 luglio del 1992 di Antonio Nasso