Cile, balena di 10 metri spiaggiata: volontari ed esercito uniscono le forze per salvarla

video Volontari e membri dell'esercito cileno sono riusciti a salvare una balena spiaggiata sulle coste dell'isola Chiloé, in Cile. L'animale, una balenottera boreale lunga 9,5 metri che presentava delle ferite superficiali sulle pinne e sulla coda, è riuscito a riprendere il largo dopo alcune ore. Dopo il salvataggio i volontari e i membri dell'esercito si sono lasciati andare a un lungo applauso.Reuters

Trapani, sigilli a una villetta di Kartibubo. La Dia: "E' degli eredi del boss Agate"

video La Direzione investigativa antimafia di Trapani ha sequestrato beni per circa mezzo milione di euro ai figli e alla moglie di Mariano Agate, boss mafioso di Mazara del Vallo deceduto nel 2013. Il provvedimento è stato emesso dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Trapani, presieduta da Daniela Troja, su proposta del direttore della Dia che ha applicato la norma del Codice antimafia che consente di sequestrare i patrimoni illecitamente accumulati dai mafiosi anche dopo la loro morte. Sigilli a una villa a Kartibubo, che fu dono del faccendiere Vito Roberto Palazzolo, oggi in carcere per mafia.

Migranti, Toninelli: "Italia in prima linea per salvare vite, ma non può più essere lasciata sola"

video Durante il suo discorso per il 153° anniversario della Guardia Costiera italiana, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli ha affermato: "L'italia non può più affrontare in solitudine il fenomeno migratorio di massa di dimensioni epocali: è sempre stata e sarà in prima linea per salvare vite umane". "Stiamo lavorando - ha aggiunto - come sistema paese al potenziamento delle capacità operative della Guardia costiera libica nelle attività di controllo, pattugliamento delle coste e Sar per contrastare l'immigrazione illegale e la tratta di esseri umani sui barconi della morte". Il ministro infine ha sottolineato: "Nel soccorso non c'è passaporto, colore della pelle, lingua o cultura che possano impedire a un essere umano di salvare un altro essere umano". Video di Livia Crisafi

Gb, una tuta per volare come Iron Man: è in vendita nei grandi magazzini del lusso

video A Londra i grandi magazzini del lusso Selfridges hanno messo in vendita la tuta "Dedalus" inventata dal giovane Richard Browning, che ha eseguito una dimostrazione del volo di fronte al negozio. Il costo? Ben 340.000 sterline, circa 318mila euro.Attraverso sei micro turbine, i jet collocati su schiena e braccia riescono a sfidare la gravità fino a far sollevare dal suolo chi la indossa. Può arrivare a 51.53 chilomnetri orari e salire fino a 3,7 chilometri da terra. Il design si richiama espressamente alla celebre uniforme indossata da Tony Stark, il supereroe Iron Man, che voleva salvare il mondo dalle sue stesse armi da guerra. Video/Reuters

RisorgiMarche con Luca Carboni: "Per le vittime del terremoto ci vuole un fisico bestiale"

video Sono arrivati in più di 10 mila al Poggio della Pagnotta, nella provincia di Macerata, per assistere al live di Luca Carboni, uno degli appuntamenti di RisorgiMarche, il festival organizzato da Neri Marcorè per riportare l'attenzione e il turismo nelle aree vittime del sisma che ha colpito il Centro Italia. Un concerto lungo ed emozionante con l'artista che si è esibito con grande generosità, accolto da una folla festante che ha cantato e ballato con i suoi successi, per chiudere con 'Ci vuole un fisico bestiale' che Carboni ha dedicato "a tutta la parte delle Marche che ha vissuto il dramma del terremoto, una canzone che è metafora dell'incitamento a non mollare mai". Prossimo appuntamento lunedì 23 luglio con Irene grandi. Il calendario.

Beyoncé chiede di girare un video nel Colosseo ma c'è già Alberto Angela: l'ironia social

video La pop star statunitense, in tournée con suo marito Jay-Z, aveva chiesto al ministero dei Beni Culturali di poter girare un videoclip all'interno del Colosseo. Nelle date indicate da Queen B però, l'anfiteatro era occupato da Alberto Angela, impegnato nel set di una trasmissione televisiva.Il sogno della star, che recentemente ha girato un video anche all'interno del Louvre di Parigi per il brano Apehsit, è momentaneamente sfumato, anche se è in corso una nuova trattativa. La notizia, riportata dal quotidiano Il Messaggero, ha fatto il giro dei social network, dove gli utenti si sono scatenati con meme e battute.

Griezmann espone la bandiera uruguaiana ai Mondiali: il presidente lo invita a Montevideo

video Incalzato da un giornalista, Antoine Griezmann ha esposto la bandiera uruguaiana durante la conferenza che ha fatto seguito alla vittoria dei Mondiali da parte della Francia. Per ringraziarlo del gesto il presidente dell'Uruguay, Tabaré Vazquez, ha invitato l'attaccante transalpino a Montevideo. Dietro questo invito c'è però una storia lunga quasi 15 anni. A 13 anni Griezmann si trasferisce in Spagna per giocare nelle giovanili della Real Sociedad. Nei Paesi Baschi incontra Martin Lasarte, allenatore della squadra, e Carlos Bueno, ex attaccante anche del Paris Saint Germain. Entrambi sono uruguaiani e tra i tre nasce un'amicizia solida che permette al giovane Griezmann di conoscere il calcio, la cultura e la cucina dell'Uruguay. Da allora l'ammirazione dell'attaccante francese verso il piccolo Paese sudamericano cresce a dismisura. "Ho diversi sogni nella vita e uno di questi è visitare l'Uruguay con mia moglie e mia figlia", ha scritto nella sua autobiografia Griezmann Da FIFA Tv

Denuncia migranti morti Open Arms, Salvini: "Nessuno in mare, solo meschina propaganda"

video “Non c'era nessuno in mare com'era prevedibile, la guardia costiera libica lavora per salvare vite non per fare affogare nessuno. La denuncia di Open arms è meschina propaganda politica con altri interessi”. Come quelli "dell'attendibilissimo onorevole di Leu" che sostiene le tesi della Ong. Parole del ministro degli Interni, Matteo Salvini, durante la conferenza stampa al termine dell’incontro avvenuto con il Presidente egiziano, Abdel Fattah al Sisi. Salvini ha aggiunto che a bordo dei mezzi libici c'era una giornalista tedesca e che “una ricostruzione dei fatti andrà in onda sulla televisione tedesca”.