RepIdee - Golino, Rohrwacher e Trinca danno voce alle donne che denunciano

video Botte, schiaffi, morsi, bruciature di sigarette, stupri. Sono fatti con i verbali di denunce reali i testi di "Però mi vuole bene. Cronache di SottoMissione". Li hanno letti Valeria Golino, Alba Rohrwacher e Jasmine Trinca con la regia di Laura Bispuri sul palcoscenico del Teatro Comunale di Bologna. Racconti shock interpretati dalle tre attrici italiane che hanno firmato la lettera manifesto Dissenso Comune dopo la nascita del movimento #MeToo. video di Livia Crisafi

I sapori e i piaceri dell'Emilia Romagna, presentata a Modena la nuova edizione delle Guide di Repubblica

video La Guida ai Sapori e ai Piaceri dell'Emilia Romagna, il nuovo volume de Le Guide di Repubblica dirette da Giuseppe Cerasa, è stato presentato nel Motor Museum di Modena, dedicato alla Collezione Umberto Panini. Presenti all'evento, lo chef Massimo Bottura, il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli. Ad arricchire la guida un ritratto inedito dell'Emilia scritto da Vasco Rossi e della Romagna firmato da Raul Casadei. Il vademecum raccoglie anche 357 indirizzi di tutte le province italiane, 256 botteghe del gusto, 78 dimore uniche. "La cosa che più mi piace - confessa lo chef Bottura - è il suo essere cartaceo e frutto di una ricerca di persone che hanno studiato e girato con accuratezza con il solo fine di regalarci consigli preziosi" Video di Cristina Pantaleoni

Milano, "C'è un uomo armato sul bus": paura in centro, l'intervento della polizia

video Attimi di grande tensione nel pomeriggio a Milano dopo la segnalazione di un uomo armato a bordo di un autobus della linea 65: le immagini testimoniano l'intervento degli agenti di polizia che, pistola e fucili alla mano, hanno bloccato e controllato il bus. E' successo nei pressi di piazza Lodi. L'uomo, si è saputo, era un clochard che aveva con sé una pistola giocattolo. La polizia lo ha trovato al vicino dormitorio di viale Ortlesdi Edoardo Bianchi

Caso Sacko, Salvini: "Andrò a Vibo Valentia, ma prima solidarietà all'autista aggredito a Como"

video "Il prima possibile, prima possibile": è la risposta che il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha dato ai giornalisti che, fuori da Palazzo Chigi, gli hanno chiesto se pensa sia opportuno andare a Vibo Valentia dopo l'omicidio di un migrante sindacalista. "Andrò ovunque, andrò ovunque", ha aggiunto. Il ministro ha annunciato infatti che prima si recherà a Como per portare "solidarietà agli ennesimi autisti di mezzi pubblici aggrediti dagli ennesimi richiedenti asilo". Video di Martina Martelloni