Vasco in concerto, la musica dà spettacolo all'Olimpico di Torino

video L’attesa è finita alle 21.15, quando Vasco è salito sul palco - gigantesco - dello Stadio Olimpico di Torino per intonare 'Cosa succede in città', poi 'Deviazioni' e ancora ventinove canzoni fra le più recenti e i grandi classici che hanno fatto la sua storia. Un grande show per inaugurare il “Non stop live tour 2018”, dieci concerti che segnano il ritorno sulle scene del cantante modenese dopo il concerto evento del Modena Park Saranno. Uno show da due ore e mezza che ha lasciato il pubblico a bocca aperta, a cominciare dal gigantesco palco di 70 metri, con un design che ricorda i grandi carri ponte e i container da trasporto. E poi 600 metri quadrati di schermo, 1000 luci, 50 sorgenti laser e 24 “punti fiamma”. E, soprattutto, la grande musica del Blasco.Video di Andrea Lavalle

Biblioteca della bicicletta, un cuore di pedalata

video Una bicicletta porta donne e uomini, nonni e nipoti. Una bicicletta porta corridori e turisti, viandanti e gitanti. Una bicicletta porta lavoratori e studenti, bambini e pensionati. Una bicicletta porta la spesa del mercato e gli strumenti del lavoro. La nostra bicicletta porta libri. Li porta dove di libri c'è mancanza, bisogno, esigenza e urgenza. Li porta perché i libri contengono le vite, le nostre vite, le vite di tutti, le vite di sempre. In collaborazione con le Biblioteche di Roma, il Coordinamento Roma ciclabile e Istituto Comprensivo Pablo Neruda di Roma

Governo, il Pd riparte dalle piazze. Martina: "Contro la destra torniamo ad essere uniti"

video Il Partito Democratico riparte dalle pizze. A Roma il segretario Maurizio Martina sale sul palco di Piazza Santi Apostoli, una delle decine di manifestazioni organizzate in tutta Italia per difendere la Costituzione dopo gli attacchi di Luigi Di Maio e Matteo Salvini all'indirizzo del Capo dello Stato Sergio Mattarella in seguito al veto sul nome di Savona come minsitro dell'Economia. "Eliminare incomprensioni, errori, litigi che hanno aiutato altri e non hanno aiutato noi, costruiamo una pagina nuova, forti delle nostre radici" per ripartire "insieme", ha detto il segretario Martina ascoltato da migliaia di militanti Pd e vari esponenti della vecchia maggioranza ed ex ministri: Graziano Delrio, Carlo Calenda, Marco Minniti, Andrea Orlando, Luca Lotti, Valeria Fedeli, tutti con la convinzione di fare opposizione dura contro un governo definito così da Matteo Orfini "di estrema destra, salutato con gioia da tutti i neofascisti di Europa". Video di Martina Martelloni

Luisella, dalla danza per non vedenti all'impegno contro la violenza sulle donne

video E’ non vedente dalla nascita, e alla sua passione, la danza, ha dovuto rinunciare per tanto tempo. Ma da adulta, "qualche anno fa, ho deciso di affrontare le paure e mettermi in gioco, e sono rinata". E’ la storia di Luisella Frumento, ballerina, fondatrice di una scuola di danza a Savona e campionessa in carica italiana de europea nella categoria non vedenti di show dance, danze diverse mescolate in coreografie che si ispirano a racconti o film. Luisella negli anni ha anche trasformato la sua passione in impegno sociale, organizzando eventi per raccogliere fondi per le donne vittime di violenza: "So cosa vuol dire temere di parlare delle proprie difficoltà - spiega - Ma se qualcuno nei momenti difficili ti tende una mano, come cerchiamo di fare noi con le donne che subiscono violenze, è più facile uscirne" di Giulia Destefanis

Governo Conte, chi sono i nuovi ministri - Videoscheda

video Diciotto ministri, tra cui cinque donne. Con il giuramento al Quirinale davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il governo guidato da Giuseppe Conte è ufficialmente in carica. Ai leader di Lega e Movimento 5 Stelle Matteo Salvini e Luigi Di Maio sono affidati rispettivamente i Dicasteri dell’Interno e del Lavoro, oltre alla carica di vicepremier. Di Antonio Scali montaggio Elena Rosiello

Il Pd in piazza a Milano con la Costituzione: "Basta litigi, serve opposizione compatta"

video Centinaia di persone si sono ritrovate con la Costituzione in mano in piazza Scala a Milano per la manifestazione organizzata dal Pd in difesa del presidente della Repubblica e contro il nuovo governo. "Stiamo assistendo a un attacco ai diritti civili senza precedenti da parte dei nuovi ministri della Lega, dobbiamo smettere di litigare e costruire un'opposizione larga", spiega il parlamentare dem Ivan Scalfarotto. "Le loro proposte economiche sono irrealizzabili, quindi se la prenderanno con i più deboli. Ma c'è un popolo che dice no, e noi saremo con loro", aggiunge Emanuele Fiano(di Antonio Nasso)