Roma, Calenda: "Raggi? Città bloccata, mai vista tanta incompetenza"

video Continua lo scontro a distanza tra il ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda e la giunta capitolina guidata da Virginia Raggi. "Questa è una città fuori controllo e che resterà tale. Roma si avviterà perché non ho mai visto un grado di incompetenza a questo livello", ha detto Calenda durante un incontro organizzato dai Giovani Democratici nella capitale. "Il Pd deve tornare nelle piazze e nelle strade e mobilitare i cittadini - ha aggiunto - Quando viene bloccata un'opera o una concessione, si prendono i cittadini di quella zona e si portano in piazza. Non è il tempo di pensare al destino della città, perché per come stanno le cose non ci torniamo al governo di Roma". di Francesco Giovennetti

Roma, Calenda: "Raggi? Città bloccata, mai vista tanta incompetenza"

video Continua lo scontro a distanza tra il ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda e la giunta capitolina guidata da Virginia Raggi. "Questa è una città fuori controllo e che resterà tale. Roma si avviterà perché non ho mai visto un grado di incompetenza a questo livello", ha detto Calenda durante un incontro organizzato dai Giovani Democratici nella capitale. "Il Pd deve tornare nelle piazze e nelle strade e mobilitare i cittadini - ha aggiunto - Quando viene bloccata un'opera o una concessione, si prendono i cittadini di quella zona e si portano in piazza. Non è il tempo di pensare al destino della città, perché per come stanno le cose non ci torniamo al governo di Roma". di Francesco Giovennetti

Canada, il semirimorchio rimane sollevato: l'impatto con il ponte è devastante

video Un semi-rimorchio con un carico di semi di canola involontariamente lasciato in posizione sollevata si è schiantato contro un ponte pedonale sull'autostrada 40 a Repentigny, un sobborgo di Montreal, in Canada. L'impatto con la struttura a forte velocità è stato talmente devastante, che tutto il carico di semi di canola, una variante canadese della colza da cui si produce olio, è stato sbalzato fuori. L'autostrada è stata chiusa per permettere la rimozione del carico e del mezzo distrutto, per fortuna non ci sono stati feriti.  Video Facebook/Jonathan Berneche

Voto di scambio in Sicilia, Salvini: "Staremo più attenti, ma su 'riciclati' non mi pento di nulla"

video Nessun commissariamento per "Noi con Salvini" in Sicilia. È questo il risultato del vertice tenuto a Roma dal leader della Lega Matteo Salvini con i vertici del movimento gemello del Carroccio. D'altronde "non è che ci sono grandi situazioni" dice il deputato regionale Antonino Rizzotto, in riferimento all'indagine per voto di scambio che ha coinvolto diversi esponenti di primo piano del partito siciliano. Il leader leghista, più volte interpellato sul tema nel corso della giornata, prima si rifiuta di rispondere alle domande poi dice: "Sarò presto in Sicilia, ma voglio leggere prima le carte perché ho visto scritte sui giornali cose che non esistono". E sul quadro che dall'inchiesta emerge della Lega nell'isola, ovvero un partito composto da molti esponenti 'riciclati' dopo lunghe esperienze in altri schieramenti apparentemente lontani dalla storia del Carroccio, Salvini dice: "Se una persona è per bene, non è un problema che sia un ex di altri partiti. Chi invece si dimostra poco onesto alla prova dei fatti non avrà nella Lega casa sua".di Marco Billeci

Consultazioni, Salvini: "Da Di Maio non ho sentito molti sì"

video "Un nuovo giro di consultazioni è inevitabile, non è emerso nessun quadro di governo concreto". Così parlando in piazza a Montecitorio, il leader della Lega al termine del giro di colloqui del presidente della Repubblica. Proprio nel momento in cui la questione viene posta a Salvini, però, è l'arrivo del leader M5S alla Camera di ritorno dal Colle a dare l'opportunità al segretario leghista di 'distrarre' i giornalisti e infilarsi in macchina senza rispondere ad altre domande.di Marco Billeci