Messina, l'ex della ragazza data alle fiamme compra la bottiglia di benzina

video Il filmato registrato dalla telecamera di sorveglianza del distributore di carburante di Messina dove la notte tra sabato e domenica Alessio Mantineo ha acquistato la benzina utilizzata per dare fuoco alla ex Ylenia Bonavera. Nell’ordinanza il gip sostiene: “Voleva ucciderla”. Nel video si vede il giovane che alla cassa del distributore si fa consegnare la bottiglia che riempirà con un euro di benzina.

Trump: "L'Obamacare è un disastro, sta implodendo. Lo cambieremo"

video Il presidente eletto degli Stati Uniti, nel corso della sua prima conferenza stampa dalla sua elezione, ha parlato dell'Obamacare, che più volte nel corso della campagna elettorale aveva annunciato di voler smantellare. La riforma sanitaria di Obama è un disastro, sta implodendo. Per questo motivo la abrogheremo e la sostituiremo allo stesso tempo. Sarete molto orgogliosi di quello che riusciremo a fare per la salute dei cittadini americani"

Antonio Rezza: "Apriamo le chiese ai senzatetto"

video Durante un Facebook Live al Teatro Vascello sul film del duo Rezza-Mastrella "Milano, Via Padova", l'attore lancia la proposta: "A Napoli ho visto persone che dormivano sugli scalini delle chiese e mi sono sempre chiesto perché sono chiuse. E' un atto criminale lasciarle così". Il film riflette sulle tematiche dell'immigrazione ed è basato sulla domanda provocatoria al popolo di via Padova: "Ospitereste un immigrato a casa vostra?". I paradossi sono assicurati (di Andrea Scutellà)

Referendum, cosa cambia dopo la Consulta: niente reintegro, sul tavolo i voucher

video L'articolo 18 non sarà oggetto di voto da parte degli italiani: il sindacato voleva reintrodurre il reintegro ed estenderlo alle aziende sotto 15 dipendenti, ma resterà solo l'indennità risarcitoria. Accolto invece il quesito che riguarda i voucher: il governo deve impegnarsi a intervenire sulla vecchia normativa, ad esempio sugli importi annuali e sull'estensione a vari settori. Via libera anche al quesito sulle norme che limitano le norme sulla responsabilità in solido tra appaltante e appaltatore. Il commento di Romano Benini della Fondazione studi dei Consulenti del Lavoro