Milano, pirata travolge due ragazze in scooter. Il video shock del Comune: "Aiutateci a trovarlo"

video L’appello lo lancia l’assessorato alla Sicurezza del Comune con la polizia locale: "Chiunque abbia informazioni utili per risalire al pirata della strada si faccia vivo". L’appello punta a rintracciare il conducente dell'auto che nella notte tra sabato e domenica scorsi ha investito in piazzale Cantore due ragazze di 21 anni su un motorino e poi si è dato alla fuga. La ragazza alla guida del motorino ha riportato lesioni gravissime, ma non è più in pericolo di vita, la passeggera invece è stata ferita in modo meno serio. La macchina che non si è fermata a prestare soccorso è una Nissan Qasqai di colore nero. L’appello, spiega il Comune, è indirizzato in particolare a chiunque abbia assistito all'incidente e possa fornire elementi utili per rintracciare il pirata della strada oppure a chi nei giorni successivi abbia notato l’auto con la parte sinistra danneggiata e lo specchietto retrovisore esterno di sinistra rotto. Il numero da contattare è 020208di ILARIA CARRA

Festa di Totti, il capitano arriva al Castello di Tor Crescenza: l'assalto dei cronisti

video Francesco Totti è arrivato pochi minuti prima delle 20 al Castello di Tor Crescenza, l'esclusiva location dove si svolge la festa per il suo 40° compleanno. Ad attendere il capitano della Roma numerosi cronisti, fotografi e operatori televisivi, che si sono precipitati sulla sua auto nel tentativo di raccogliere un saluto o una dichiarazione(video di Francesco Giovannetti)

Siria, Aleppo: drone sulla città distrutta

video Le immagini dal drone ci mostranano la parte orientale di Aleppo: edifici crollati, strade deserte ed enormi crateri pieni d'acqua, sono lo spettrale scenario di una città distrutta da pesanti bombardamenti. Circa 250.000 civili sono intrappolati nella parte assediata. L'offensiva del governo messa in atto per riconquistare tutta Aleppo, con il supporto aereo russo e l'aiuto iraniano a terra, è stata accompagnata da un bombardamento che i residenti descrivono come senza precedenti nella sua ferocia

Gratteri:"Ponte sullo Stretto? Non è una priorità, prima strade e ferrovie"

video "Mi pare che un mese fa il presidente del Consiglio avesse detto che, prima del ponte sullo Stretto, per Calabria e Sicilia ci fossero altre priorità come le strade e i treni". Lo ha dichiarato Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro al termine di un convegno organizzato al Senato per discutere di Cannabis e legalizzazione. "La prima pietra è stata depositata più volte, non credo sia una priorità - ha aggiunto Gratteri - inoltre mi chiedo: dove sono i soldi per ristrutturare strade e ferrovie? Solo dopo si può parlare del ponte".Video di Angela Nittoli