Salerno: marito uccide la moglie, poi si suicida

video Con una telefonata ha convinto la moglie ad uscire nel parcheggio dell'impianto sportivo dove il figlio, di 10 anni, stava partecipando a una gara di nuoto. Le si è avvicinato e le ha rivolto contro una pistola sparandole da breve distanza. Poi ha puntato l'arma contro la sua tempia e ha fatto fuoco. Sono morti così, a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, i coniugi Salvatore Varavallo, 35 anni, e Giustina Copertino, 29, entrambi di Caserta, che , sembra, fossero sul punto di separarsi