DEMOCRAZIA LA RINUNCIA DI UN PAESE

di FABIO GIRARDELLO Sarà che è successo tutto a una velocità vertiginosa, ma dopo la fiducia al governo Monti l'impressione è di essersi risvegliati in un letto d'ospedale. Eccoci svegli in un ambiente pulito, asettico, con i dottori attorno che ci parlano a voce bassa. Nonostante ci ras

Obama: ho piena fiducia in Monti

di Gabriele Rizzardi wROMA Assicura che il governo definirà le misure anti-crisi «nei termini più brevi», chiede ai suoi ministri di operare con la massima «collegialità» e incassa la «piena fiducia» di Barack Obama. Per Mario Monti, che ieri ha riunito il primo consiglio dei ministri op

«Il governo convochi l’azienda»

di Gigi Furini wTORINO Marchionne dice che ci potranno essere «trattamenti individuali complessivamente analoghi o migliorativi». Quindi i lavoratori andranno a guadagnare di più? «Guadagnano di più se lavorano di più. Se fanno 200 ore di straordinario al mese, ecco, guadagnano di più».

Senza Titolo

ROMA La disdetta degli accordi sindacali da parte della Fiat – secondo molti analisti – sarebbe solo la prima tappa: Marchionne si appresta a siglare un contratto sul «modello Pomigliano» da applicare non solo al mondo dell’auto, ma anche a Fiat Industrial. Quindi a tutti gli 82mila dipe