L’assessore: stop ai giochi di guerra

VITTORIO VENETO. «Denunceremo per procurato allarme tutti coloro che verranno sorpresi senza autorizzazione a giocare alla guerra». Lo annuncia l’assessore alla sicurezza Mario Rosset, dopo che il presidente del quartiere centro Gioi Tami ha segnalato alcuni episodi in cui dei cittadini

(Alberto Della Giustina)

Ondata di caldo afoso, primi malori

Un’ondata d’afa ha stretto d’assedio tutta la Marca trevigiana, a causa di un maledetto cuscino d’aria calda che si è posato beffardo su tutta la pianura padana. Ieri nel Trevigiano si sono toccate punte di 30 gradi all’ombra, al sole si sono sfiorati i 38 gradi, con un micidiale tasso

Alessandro Zago

Dopo il T-Red, arriva il sorpassometro

Il sorpassometro, il congegno in grado di rilevare sorpassi vietati, potrebbe arrivare presto anche a Treviso. La Marca - ha dichiarato ieri il direttore Grandi clienti e Pubblica Amministrazione di Poste Italiane Dario Cassinelli - è in trattative per introdurlo sulle proprie strade. Ca

(Serena Gasparoni)

La Cisl sceglie un sindacalista rumeno

Da manovale a sindacalista. E un giorno, chissà, magari anche segretario del sindacato di categoria. E’ la singolare storia di Geani Rau, 37 anni, che da muratore è diventato prima delegato sindacale e poi sindacalista a tempo pieno nella Filca Cisl trevigiana, primo rumeno che viene im