Opitergina, un 2-0 che va stretto

ODERZO. Si scrive Opitergina-Dolo Riviera, ma si legge la sagra delle occasioni mancate. Già perché, al di là di quello che può dire il risultato, appunto il 2-0 finale, l’Opitergina ha comandato le operazioni dal primo all’ultimo secondo. In un match tutt’altro che cattivo, nonos

(Marco Guerrato)

Senza Titolo

SANDONA’: 2 - TREVISO: 1 SANDONA’: Cimino, De Vito, Stancanelli, Borin, Pavan, D’Este, Biondo (42’ st Pescara), Cescon (35’ st Porto), Ballarin, Cibin, Boscolo (26’ st Zuccolilli). All. Rossi. TREVISO: Borghetto, Faggian, Leonarduzzi (20’ Sagna), Svraka, Balzan, Romano, Ruggier

Giorgione, capolavori da tre punti

CASTELFRANCO. Fino a un certo punto sembrava una di quelle partite che puoi giocare fino a domani mattina e il risultato non si smuoverà dallo 0-0. Il Giorgione giocava, l’Union Csv si difendeva, ma senza affanni particolari. Anzi, qualche volta provava anche a farsi vivo dalle parti di

(Stefano Negro)

Senza Titolo

GIORGIONE: 3 - UNION CSV: 0 GIORGIONE: Tamai, Nichele, Dalla Costa (13’st Episcopo), Peruzzo, Rostellato, Giuliato, Gazzola, Carli, Dissegna, Mason (38’st Mancon), Niero. All. Trinca. UNION CSV: Coletti, Folin, Sandri, Maccari, Michieletto, Cordazzo, Buriola (45’st Pase), Armel