Pd, Veltroni: "Alleanza tra dem e M5s? La risposta oggi è semplice: no"

video "No" secco a un'ipotesi di alleanza del Pd con M5S. Così Walter Veltroni, fondatore del Partito Democratico, nel corso della presentazione del libro di Paolo Gentiloni "La sfida impopulista"."Come potrebbe il Pd volere una alleanza con i 5s impegnati subalternamente nel governo più di destra degli ultimi anni? Se poi il M5s dovesse spaccarsi ne riparleremo, ma a oggi non si può che dire no", ha concluso Veltroni. video di Francesco Giovannetti

Manovra, Gentiloni: "Numeri non verosimili, così Italia spinta ai margini"

video "Questa legge di bilancio, scritta con questi numeri, non è verosimile". Così l'ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel corso della presentazione del suo primo libro, "La sfida impopulista", a Roma. "La logica del 'me ne frego' e del 'tanti nemici tanto onore' può generare consensi nell'immediato ma sospinge l'Italia ai margini del panorama europeo", afferma l'ex premier. "I 18 miliardi dalle privatizzazioni? Non sono assolutamente credibili", aggiunge l'ex ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. "Questo governo sta truccando i conti. La crescita all'1,5% è un'invenzione. Un grande Paese non trucca i conti perché finisce male, finisce come la Grecia", ha invece affermato Carlo Calenda, ex ministro per lo Sviluppo Economicovideo di Francesco Giovannetti

Piazza Baldissera, il maxi ingorgo paralizza tutta Torino nord: caos tra corso Emilia e corso Vercelli

video La nuova viabilità decisa del Comune per decongestionare piazza Baldissera non ha funzionato, in serata tutta la zona nord-ovest di Torino è in tilt con i vigili costretti a chiudere corso Principe Oddone. Bus bloccati e passeggeri che scendono per andare a piedi e fare prima. Sul posto sono presenti otto pattuglie della polizia municipale che lavoreranno fino a quando non saranno smaltite le code. Qui, nel video girato da Tina Labate, l'ingorgo e la coda infinita all'incrocio tra corso Emilia e corso Vercelli. Video: Facebook/Tina Labate

Greenpeace e Noemi in difesa degli oranghi: ora è in italiano lo spot censurato nel Regno Unito

video Un'amicizia tra un piccolo orango e una bambina è la storia alla base del video realizzato da Greenpeace per denunciare la produzione indiscriminata di olio di palma. La voce narrante che racconta la storia è quella della cantante Noemi. Le vicende del piccolo primate, costretto a fuggire dalla sua foresta per l'arrivo degli uomini alla ricerca di olio di palma, non potranno essere viste sulle tv del Regno Unito. Il filmato era stato scelto dalla catena britannica di supermercati 'Iceland' per essere mandato in onda come spot di Natale, ma le autorità del Regno Unito hanno impedito la sua divulgazione, bollando il filmato come "troppo politico".Video: Greenpeace

Arrampicata sul Faito: si vedono ancora i segni dei roghi

video Un incendio sul Monte Faito nel 2017 distrusse tutti gli alberi della zona. Francesco Galasso dell'associazione di climbing "Direzione verticale", decise di chiamare la prima arrampicata chiodata in questa falesia "Cenere" per dare "vita nuova al posto deturpato dalla mano dell'uomo". Ecco il video dell'impresa compiuta di nuovo dallo sportivo appena un mese fa.Video: Direzione verticale

Giappone, da due anni i custodi di un museo passano il tempo a respingere i gatti all'entrata

video Il Museo d'Arte di Onomichi, nella prefettura di Hiroshima, ha due visitatori speciali. Si chiamano Ken Chan e Go-Chan e sono due gatti. I due felini, uno nero e l'altro tigrato, da due anni cercano invano di entrare nel museo, ma puntualmente vengono respinti dalle coccole e dalle carezze degli addetti alla sicurezza. Era il 2016 quando i due gatti sono comparsi per la prima volta all'entrata della struttura. E per una bizzarra coincidenza proprio in quei giorni il museo ospitava la mostra fotografica di Mitsuaki Iwago, intitolata proprio "Cats" (Gatti)

Geni della Robotica, la preside del Righi: "La Città metropolitana dia fondi alle scuole"

video "Lancio un appello alla Città metropolitana di Napoli: devono dare un contributo alle scuole per mantenere il decoro degli edifici". Così Vittoria Rinaldi, dirigente scolastico dell'istituto tecnico industriale Augusto Righi di Napoli, durante un incontro con il governatore Vincenzo De Luca che oggi ha voluto complimentarsi con i tre studenti che andranno a Boston grazie a fondi del senato. "Non è possibile che io debba mandare decine e decine di mail, di pec e di diffide - denuncia la preside - perché magari mi cadono le ardesie dal solaio, ci sono perdite d'acqua o non arrivano idraulici ed elettricisti". Nel Righi ci sono laboratori di ultima generazione "ma non posso inaugurarli - avverte Rinaldi - perchè Città metropolitana non autorizza il comodato d'uso richiesto dall'università che vuole entrare in partenariato con il Righi e un grande istituto di ricerca. Eppure basterebbero tre righe, per dire che la scuola è a norma e sicura".Video: agenzia Dire

Palermo, Lombardo sentito dall'Antimafia su Montante: "Nessuna ingerenza sulla mia giunta"

video "Nessuna ingerenza sulla mia giunta". L'ex presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo è stato sentito dalla commissione Antimafia dell'Ars, presieduta da Claudio Fava, sul caso Montante. "Abbiamo chiesto a Confindustria nazionale di indicarci un imprenditore qualificato che potesse entrare in giunta: ci aspettavamo Montante o Lo Bello, invece è entrato in giunta il presidente dei giovani industriali", ricorda l'ex governatore. di Giorgio Ruta