Venezia, turisti si fanno il bagno di fronte a Piazza San Marco: la lezione del gondoliere è esemplare

video "Buongiorno, lo sa che è in piazza San Marco, a Venezia?". Inizia così il suo discorso "poliglotta" un gondoliere che ha sorpreso due turisti francesi a farsi il bagno nel canale di fronte al luogo più celebre della città. "In tutto il mondo fa caldo", dice in un francese un po' stentato, sottolinenando come quella condotta non sia affatto appropriata. I due aspiranti bagnanti, visibilmente imbarazzati, sembrano capire di aver sbagliato ed escono subito dall'acqua. "Vive la France", saluta allora il gondoliere. Video: Facebook/ via il gabbiotto dal campanile

Grillo prende in giro Salvini: ''Migranti in spiaggia, fa' qualcosa''

video Un Beppe Grillo in versione balneare e più che mai pungente. Il fondatore del Movimento pubblica sulla sua pagina Facebook un video in cui si aggira sulla spiaggia, in Sardegna, e scopre ovunque migranti intenti a godersi sole e mare. Grillo finge di chiamare al telefono il ministro dell’Interno, Matteo Salvini: ''Non so cosa sta succedendo, se perdi il polso della situazione non è colpa mia, questo mischiarsi di cose non era mai successo'', ironizza. ''Fa’ qualcosa, cosa fai a Milano Marittima, vieni qui in Sardegna''. E poi, in un crescendo di finto allarme: ''Salvini, fanno il bagno, qui il fenomeno è incontenibile…''. Infine: ''Chiamo Luigi'', intendendo Di Maio. E si interrompe: ''Ma Luigi è buono''. Video: Facebook / Beppe Grillo

Immigrati Usa, Ivanka contro Trump: ''Le separazioni genitori-figli sono il punto più basso della presidenza''

video ''Le separazioni forzate tra genitori e figli al confine tra Messico e Usa sono il punto più basso dell'amministrazione Trump''. Lo ha spiegato Ivanka Trump, figlia e consigliera del presidente degli Stati Uniti, in un'intervista alla tv Usa C-Span. La settimana scorsa l’amministrazione Trump ha riunito con i loro genitori circa 1440 bambini, ma oltre 2500 attendono ancora il ricongiungimento. video C-Span.

Senato, Di Maio: "Air Force Renzi preso per soddisfare esigenze narcisistiche". Protesta il Pd: "Buffone, bugiardo"

video Bagarre in aula quando il ministro dello sviluppo economico, Luigi Di Maio, risponde a un'interrogazione sulla vicenda dell'aereo di stato Airbus A340-500, da lui definito anche 'Air Force Renzi'. La risposta di Di Maio è stata accompagnata dagli applausi del M5s e da vibranti contestazioni arrivate dai banchi del Pd. Al punto che la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha minacciato di espellere i più esagitati e di interrompere la diretta televisiva. Particolarmente contestato il passaggio in cui Di Maio ha affermato: "Un apparecchio fuori dal tempo, come l'idea di usarlo per soddisfare le esigenze puramente narcisistiche: uno spreco multimilionario ai danni dei cittadini italiani. Qualcuno deve rendere conto della totale dinsinvoltura con cui sono stati usati questi soldi pubblici, qualcuno dovrebbe assumersi la responsabilità di pagare un prezzo se ha sbagliato"  Video: YouTube/SenatoItaliano

"La quiete", il nuovo video dei Magosanto

video "La quiete" è il nuovo video dei Magosanto, il progetto musicale di Ivo Minuti e Alice Chiari. Esce in occasione dei concerti estivi, il primo dei quali si terrà il 3 agosto a San Salvi e sarà preceduto dalla presentazione del libro "Odi", racconti di giovani scrittori raccolti da Gabriele Merlini per Effequ. Durante la serata Valentina Testoni , interprete del video, leggerà alcuni brani dell' antologia.Magosanto

Londra, tassista abbandona per la strada un passeggero privo di sensi: ricercato

video La polizia di Londra ha diffuso le immagini di una telecamera di sicurezza di Fenfurch Place, nel cuore della capitale britannica. Le forze dell'ordine chiedono aiuto per identificare il tassista che, nel maggio scorso, ha abbandonato sulla carreggiata un passeggero privo di sensi, per poi allontanarsi con il suo taxi. Dopo un quarto d'ora, un poliziotto fuori servizio ha notato l'uomo a terra e lo ha soccorso. La stessa telecamera ha ripreso, dieci minuti più tardi, il tassista mentre tornava sul luogo dell'accaduto facendo finta di nulla. L'uomo ha persino chiesto alla polizia delucidazioni, senza però menzionare il fatto che si trattava di un suo passeggero. Adesso l'autista è ricercato in tutta Londra. Video: YouTube

Il nuovo video dei Radio Lausberg featuring Erriquez della Bandabardò

video "Paraculo Caterì" è il nuovo video della folk band calabro-lucana Radio Lausberg ma con un ospite toscanissimo, Erriquez della Bandabardò, produttore del loro ultimo ep "Terre di mezzo". Dice la band: «Viviamo un’ epoca di piena decadenza nella quale il paraculo è sempre più soggetto, risultato e specchio di una società moderna in cui l’apparenza ha la meglio sulla sostanza e la meritocrazia un concetto soppresso da audaci ed adulatori. Tutto ben rappresentato da una classe politica troppo attratta dalle attenzioni dei media e non da chi ha veramente bisogno». La band sarà in concerto il 24 di agosto a Empoli, al Beat Festival. Video: Radio Lausberg

Rom e Sinti in piazza Montecitorio: "Contro di noi clima di odio e razzismo"

video In ricordo dello sterminio contro la comunità rom e sinti avvenuto il 2 agosto 1944 nel lager di Auschwitz-Birkenau, la rete Alleanza Romanì e diverse associazioni per i diritti umani insieme anche alla Cgil Nazionale, di Roma e Lazio hanno organizzato in piazza Montecitorio un presidio per denunciare il clima discriminatorio che le comunità stanno vivendo in questo periodo."Siamo qui per dire no alla violenza e al razzismo oltre che ricordare la data del 2 agosto del 1944 quando oltre tremila rom morirono nei campi di concentramento di Auschwitz", afferma il musicista e professore rom Alexian Santino Spinelli."Quello che sentiamo sulla nostra pelle è una violenza psicologica e fisica. Non c'è un rom in Italia che oggi non si preoccupa per la propria sicurezza", denuncia l'attrice e attivista serba Dijana Pavlovic che insieme alla rete Allenza Romanì ha scritto una lettera, fino ad oggi senza risposta, al ministro dell'Interno Matteo Salvini e al ministro con delega alle politiche sociali Luigi Di Maio con il fine di aprire un tavolo di confronto e avviare un dialogo per l'integrazione della comunità che in Italia è di circa 25 mila persone. di Martina Martelloni

Gaslini, un lascito permette di far rientrare in Italia un giovane ricercatore

video Oggi all'Istituto Gaslini si è tenuta la cerimonia di consegna di un assegno da 150 mila euro da parte dell’Associazione per le Malattie Reumatiche Infantili per sostenere le spese per l’inserimento in organico di un ricercatore nella rete internazionale Printo che ha il centro di eccellenza proprio all’interno dell’Ospedale pediatrico genovese. L’importante contributo economico di Amri, l’ennesimo in oltre 25 anni di storia associativa, è stato possibile grazie al lascito di 120 mila euro ricevuto da Anna Maria Camporese, amica di una delle famiglie dell'associazione animata dai genitori dei piccoli pazienti di queste malattie rare e autoimmuni che, nel loro insieme, continuano a rappresentare la prima causa di invalidità nei bambini. “Riceviamo ancora una volta un importante contributo economico da parte di Amri - ha dichiarato il Presidente dell’Istituto Pietro Pongiglione - ma cogliamo l’occasione per lanciare un messaggio al Governo affinché non si lasci alla beneficenza di privati quella che dovrebbe essere una priorità degli enti pubblici come il finanziamento della ricerca scientifica, in particolare modo sulle patologie infantili”. di Pietro Barabino