Roberto Fico sulla stretta di Salvini per i richiedenti asilo: "Le commissioni territoriali continuano a fare il loro lavoro"

video “Come terza carica dello Stato sono qui non per dividere ma per unire. Sulla stretta di Salvini per i richiedenti asilo? Le commissioni territoriali continuano a fare il loro lavoro”. Nel cuore di Porta Capuana, al Lanificio 25, il Presidente della Camera Roberto Fico incontra gli abitanti e le associazioni del quartiere Vasto e di Porta Capuana per ascoltare le problematiche e discutere di progetti di riqualificazione del rione in cui si concentrano l’80per cento dei Centri di accoglienza straordinaria di Napoli. Presente anche l’assessore alle Politiche giovanili Alessandra Clemente, in qualità di delegata del sindaco. “Se siamo qui - dichiara l'assessore - significa che quello che già facciamo non basta, la nostra proposta è quella di dare vita a un tavolo integrato tra istituzioni e cittadini per ascoltare le loro istanze. Quello che è certo è che non siamo disponibili al deprezzamento della città”.video di Emanuela Vernetti

Urla e botte tra mamma e papà: entrate nella stanza di Ale e sentite cosa prova un bambino

video Secondo l'Istat oltre un bambino su dieci, in Italia, ha avuto paura che la propria vita o quella della mamma fosse in pericolo. In quasi un caso su due i figli hanno assistito direttamente ai maltrattamenti. Nei soli ultimi 5 anni in Italia 427mila bambini sono stati testimoni, diretti o indiretti, dei maltrattamenti in casa nei confronti delle loro mamme, quasi sempre per mano del compagno o del marito. Sono quasi un milione e mezzo le mamme che hanno ammesso di essere state vittime di violenza domestica nella loro vita. Unico dato "positivo": negli ultimi 15 anni le denunce sono più che raddoppiate: sono passate da 1320 nel 2000 a 2923 nel 2016. Come si cresce in una casa così disturbata? Quali conseguenze può pagare un bimbo? Save the Children ha ricostruito con gli piscologi dell'infanzia la "stanza di Alessandro" a Palazzo Merulana, a Roma, per far provare agli adulti cosa sente un bimbo di 7 anni davanti a urla minacce e schiaffi. Un'installazione "immersiva" che si avvale di una tecnologia avanzata: un audio registrato in dolby stereo raggiunge il sistema nervoso attraverso le vibrazioni ossee, in una stanzetta piena di segnali che sono tanti piccoli grandi allarmi. Repubblica Tv ci è entrata per voi, per portarvi lì. Per contrastare la violenza domestica, oltre a progetti di sensibilizzazione come questo, la Ong dalla parte dei bambini ha creato la rete di Punti Luce, Spazi Mamme e Fiocchi in ospedale su tutto il teritorio nazionale Servizio di Giulia Santeriniriprese di Maurizio Stanzionemontaggio Cinzia Comandè e Paolo Saracino

Napoli, disabile cade dalla carrozzella a causa di un paletto abusivo

video “Ecco quello che viviamo ogni giorno". Emanuele Marigliano, ragazzo disabile di Barra, si lascia riprendere in un video per dimostrare le difficoltà quotidiane che incontra nei suoi movimenti in strada. Arrivato all'altezza di un paletto abusivo, nel tentativo di scansarlo, cade dalla sua carrozzella. Il video è stato pubblicato dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, che ha accolto l'appello di Emanuele e che, assieme allo speaker radiofonico Gianni Simioli, annuncia il via ad "una campagna di civiltà che riguarderà Napoli e che contiamo di estendere al resto della Campania”. “Emanuele – aggiunge Borrelli - non riesce a muoversi autonomamente, per le condizioni del manto stradale e dei marciapiedi, ostruiti da paletti abusivi, ma soprattutto per la spazzatura lasciata per strada e per l’inciviltà di chi parcheggia in malo modo, quasi sempre con la complicità dei soliti parcheggiatori abusivi”. Video: Facebook