Zucchero canta Baila Morena

video VENEZIA. Si scaldano i corpi con Baila Morena e il pubblico di 3500 persone si scatena. Il tour The best Live propone 32 brani. Zucchero ha scelto Venezia come seconda data dell'unica tappa italiana, accompagnato da una band favolosa. Mercoledì 4 piazza San Marco si è illuminata di colori, rendendo l'atmosfera davvero magica.

Mister Sugar incanta Venezia

video VENEZIA. Per un cantante del suo calibro la musica è comunicazione allo stato puro. Per la seconda serata dell'unica tappa italian, Zucchero non ha salutato il pubblico a parole, ma con una raffica di brani eccezionali, cantati dalla sua inconfondibile voce e dalla favolosa band che lo accompagna.

Roma, sperimentazione tornelli su bus: passeggeri soddisfatti

video Continua la sperimentazione del bus con il tornello antievasione. Dopo la linea 669, 62 e 51 adesso tocca alla 310, che va dalla stazione Termini a piazza Vescovio. L' obiettivo è quello di verificare la sostenibilità dei tempi d’imbarco dei passeggeri sui mezzi di trasporto pubblico. Sarà obbligatorio fare il biglietto prima di salire a bordo. Noi siamo saliti al capolinea della stazione Termini per chiedere alle persone cosa pensassero di questa iniziativa "anti-furbetti". Molte le persone soddisfatte: "Finalmente, bisognava farlo molto tempo prima", ha dichiarato il signor Ilario. "Questi tornelli andrebbero messi su tutte le linee, soprattutto le più affollate come il 40 e il 64", ha sottolineato la signora Luigia. "Io prendo sempre questa linea e ho notato che da quanto è partita questa iniziativa l'autobus non è più affollatissimo, quindi significa che i furbetti restano a piedi", ha osservato la signora Enza. (video maria cristina massaro Agf)

Frutta e verdura arrivano dal tetto: il vero Km zero del supermercato di Bruxelles

video Ogni mattina, alle otto, i dipendenti del supermercato Delhaize nel quartiere Ixelles di Bruxelles raccolgono frutta e verdura coltivata sul tetto dell'edificio. Un'ora dopo i clienti la trovano sugli scaffali. Questa 'fattoria urbana' è riuscita ad accorciare la filiera alimentare: qui il chilometro zero è letteralmente applicato.Il tetto verde copre un'area di 360 metri quadri ed è stata installata persino una serra per i mesi più freddi. L'esperimento, partito nel mese di ottobre dell'anno scorso, ha raggiunto la massima capacità di produzione nell'estate 2018. L'irrigazione avviene attraverso acqua recuperata e filtrata, la serra è riscaldata con il calore recuperato dai sistemi di areazione del magazzino e con un impianto di pannelli solari. a cura di Felice Florio Video: Reuters

De Cataldo e il fascino intramontabile del commissario Maigret

video "Il fascino intramontabile di Maigret è nel suo rapporto con la malvagità degli uomini e con noi, che in questa crudeltà ci specchiamo in cerca di un'impossibile speranza". Lo scrittore Giancarlo De Cataldo parla del celebre personaggio nato dalla penna di Simenon in occasione della messa in onda in prima tv in chiaro, su Paramount Channel (ch. 27 del dtt) della serie 'Maigret', con Rowan Atkinson nei panni del commissario. De Cataldo introdurrà ogni episodio della serie con una "pillola" che offrirà spunti di analisi inediti, mentre l'attore Francesco Montanari leggerà dei passaggi dei romanzi a cui si ispirano gli episodi. La serie è distribuita da Bbc e prodotta anche da John Simenon, figlio dello scrittore. L'appuntamento è al venerdì alle 21.10 su Paramount Channel a partire dal 6 luglio, per quattro settimane.

Un lupo tra le case: sorpresa e timore nel Lucchese

video È stato avvistato, e anche filmato, alle 21 di martedì 3 luglio, in mezzo alle case, nella frazione altopascese di Marginone (Lucca), e sembrerebbe "proprio un lupo", come gridano nel video alcuni cittadini. Sul posto sono stati chiamati anche gli agenti della polizia municipale e della forestale, che sono intervenuti ma l’animale si era già allontanato

I 49 milioni perduti della Lega - Videostoria dei rimborsi scomparsi

video Dallo scandalo che nel 2012 travolse il fondatore Umberto Bossi e il tesoriere della allora 'Lega Nord' Francesco Belsito, alla condanna del 2017 dei due per truffa ai danni dello Stato per aver sottratto per fini personali o di partito i rimborsi elettorali ricevuti tra il 2008-2010. Al 3 luglio 2018, quando la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso della procura di Genova per estendere il blocco dei fondi alla Lega anche al denaro che arriverà in futuro nelle casse del partito, fino a raggiungere la cifra di 49 milioni di euro. Il segretario del Carroccio Matteo Salvini assicura: "Non c'è un euro di quei rimborsi nelle nostre casse", "E' stato speso tutto in dieci anni". Ma un documento pubblicato da Repubblica prova che Salvini ha ricevuto nel 2014 oltre 800mila euro di rimborsi elettorali regionali del 2010. videoscheda di Marco Lignana e Giulia Santerini montaggio Elena Rosiello