Cuba, le ceneri di Fidel Castro arrivano a Santiago

video Dopo tre giorni di viaggio iniziato all'Avana e l'ultima notte nella città di Bayano, le ceneri del lider maximo racchiuse in un'urna di cedro avvolta nella bandiera cubana hanno percorso oggi i 130 chilometri restanti fino a Santiago de Cuba, seconda città del paese e culla della rivoluzione cubana. Ad attendere il corteo migliaia di persone che scandivano come sempre in questi giorni di lutto nazionale "Yo soy Fidel".

Milano, via Padova, il pugno di ferro dell'assessora. La Rozza: "Adesso faccio pulizia"

video Carmela Rozza, 56 anni, siciliana, ex infermiera, è assessora alla Sicurezza del Comune di Milano. E' considerata una decisionista, una donna del fare. Qualcuno la accusa di essere di destra, nonostante sia esponente di punta del Pd milanese. Ha accettato di accompagnarci nelle zone più critiche di via Padova. "Occupazioni abusive, spaccio a cielo aperto, italiani che affittano appartamenti fatiscenti a stranieri disperati: adesso faccio pulizia"video di Francesco Gilioli e Antonio Nasso

Catania: furti in appartamento, arrestata domestica

video Arrestata a Catania con l'accusa di furto una domestica che svolgeva attività di pulizia presso diverse case nella zona di Borgo Ognina. Dopo alcune segnalazioni gli agenti del Commissariato locale hanno piazzato telecamere nascoste, e ripreso la ladra in flagranza di reato mentre rubava alcuni gioielli che avrebbe poi cercato di vendere al Monte dei Pegni

Pisani e livornesi assieme per ricordare Fidel Castro: "E' stato un grande, malgrado tutto"

video Una "delegazione" di 20 pisani si è diretta in treno verso Livorno per apporre le firme sul registro di commemorazione a Fidel Castro aperto dal comune labronico. L'iniziativa, nata su Facebook da un'idea del giornalista Giuliano Marucci, ha previsto un simbolico incontro fra pisani e livornesi di fronte al municipio. I due gruppi sono poi entrati assieme per firmare il registro. "Buon viaggio comandante!", "I popoli oppressi ti ricorderanno sempre", "Socialismo o muerte" e, naturalmente, "Hasta la victoria siempre" sono state solo alcune delle frasi apposte sul registro. Fino ad oggi le pagine riempite dai messaggi di ricordo per Fidel Castro sono state un'ottantina.VIDEO ANDREA LATTANZI

Heather Parisi contro la chirurgia estetica: "La colpa non è delle donne"

video Tre minuti di monologo, la telecamera che le riprende il viso in primo piano. Heather Parisi durante lo show “Nemicamatissima”, su Raiuno, condotto insieme a Lorella Cuccarini, si schiera contro la chirurgia estetica. “All’inizio vedevo con disprezzo le donne che si rifanno il proprio corpo per fermare il tempo e per il giudizio della gente. Ora la penso diversamente. La colpa non è delle donne, ma di un mondo che non ti vuole mai come sei"