Aereo caduto in Colombia, l'Sos del pilota: "Siamo senza elettricità e carburante"

video "Siamo in fase di avvicinamento, sollecitiamo la priorità di avvicinamento. E' stato riscontrato un problema di carburante". Inizia così, con questa comunicazione alla torre di controllo dell'aeroporto di Rionegro, a 40 km da Medellin, il dramma del volo di linea Lamia che trasportava i giocatori della Chapecoense. Il carburante scarseggia e in più, come comunicherà il pilota poco prima dello schianto, il velivolo presenta altri problemi. "Signora, il volo Lamia è senza elettricità e senza carburante". Le comunicazioni si interrompono pochi istanti dopo. L'aereo Lamia, schiantandosi, causerà la morte di 75 passeggeri. Solo in sei sopravviveranno miracolosamente all'impatto, di cui tre calciatori.

Referendum, Bersani: "Con No governo tecnico? Lo abbiamo già adesso"

video È quanto ha dichiarato l'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani arrivando a un'iniziativa dell'Arci a Roma sul referendum costituzionale. "Ce lo abbiamo adesso un governo tecnico. Abbiamo un presidente del Consiglio non eletto, un ministro del Tesoro e dello Sviluppo economico non eletti. Un governo tecnico ce lo abbiamo e per me può andare avanti questo", ha detto Bersani. "Il governo non c'entrava con le riforme e non c'entra nemmeno ora. Se vince il No Renzi vada avanti, se poi lui non vuole, c'è sempre una maggioranza in Parlamento", ha aggiunto(video di Francesco Giovannetti)  

Referendum, Bersani: "Da Prodi sì non entusiasta. Lui succhia osso, io no"

video "Prodi ha usato una bella metafora contadina, dicendo che si è convinto a succhiare l'osso. Io invece non succhio l'osso e neanche il bastone, non mi turo il naso perchè si tratta di Costituzione". Così il deputato Pd Pier Luigi Bersani commenta le parole con cui l'ex premier Romano Prodi ha annunciato la sua intenzione di votare Sì al referendum sulla riforma costituzionale. Come noto, Bersani è invece tra coloro che all'interno del Partito democratico voterà contro il testo presentato dal governo Renzi(video di Francesco Giovannetti)