Aereo caduto in Colombia, l'Sos del pilota: "Siamo senza elettricità e carburante"

video "Siamo in fase di avvicinamento, sollecitiamo la priorità di avvicinamento. E' stato riscontrato un problema di carburante". Inizia così, con questa comunicazione alla torre di controllo dell'aeroporto di Rionegro, a 40 km da Medellin, il dramma del volo di linea Lamia che trasportava i giocatori della Chapecoense. Il carburante scarseggia e in più, come comunicherà il pilota poco prima dello schianto, il velivolo presenta altri problemi. "Signora, il volo Lamia è senza elettricità e senza carburante". Le comunicazioni si interrompono pochi istanti dopo. L'aereo Lamia, schiantandosi, causerà la morte di 75 passeggeri. Solo in sei sopravviveranno miracolosamente all'impatto, di cui tre calciatori.

Referendum, Bersani: "Con No governo tecnico? Lo abbiamo già adesso"

video È quanto ha dichiarato l'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani arrivando a un'iniziativa dell'Arci a Roma sul referendum costituzionale. "Ce lo abbiamo adesso un governo tecnico. Abbiamo un presidente del Consiglio non eletto, un ministro del Tesoro e dello Sviluppo economico non eletti. Un governo tecnico ce lo abbiamo e per me può andare avanti questo", ha detto Bersani. "Il governo non c'entrava con le riforme e non c'entra nemmeno ora. Se vince il No Renzi vada avanti, se poi lui non vuole, c'è sempre una maggioranza in Parlamento", ha aggiunto(video di Francesco Giovannetti)  

Referendum, Bersani: "Senatori eletti, siamo sempre allo 'stai sereno'. Non mi fido"

video È quanto ha detto l'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani, arrivando a un'iniziativa per il No al referendum costituzionale organizzata dall'Arci a Roma, in merito alla promessa del premier Matteo Renzi di varare subito dopo il voto una legge per l'elezione diretta dei nuovi senatori. "Siamo sempre allo 'stai sereno'. Io domando, come mai non si è accettato di scriverlo in Costituzione che i senatori sono eletti? Allora io non sto sereno - ha detto Bersani - Se vince il Sì si può andare verso un governo del capo. Renzi magari pensa di essere lui, ma io non lo so, con quello che succede nel mondo, chi può essere questo capo"(video di Francesco Giovannetti)