Aereo russo caduto, i resti visti dall'alto

video Le immagini aeree, nella zona di Al Hasna (Egitto) nella penisola del Sinai, mostrano ciò che resta dell'Airbus 321 Metrojet precipitato ieri mentre era in volo da Sharm El-Sheik verso San Pietroburgo. A bordo c'erano 224 persone. Nessuna di queste è sopravvissuta allo schianto. L'aereo russo "si è spezzato mentre era in aria", ma "è presto per trarre conclusioni". La dichiarazione è arrivata da Viktor Sorochenko, direttore del Comitato intergovernativo russo (Mak) dopo un sopralluogo sul sito del disastro. Una commissione internazionale con esperti egiziani, russi e francesi analizzerà la scatola nera del velivolo