Naufragio Libia, i soccorsi Msf: ''Migranti aggrappati a qualsiasi cosa''

video La barca di legno con 600 persone a bordo si è capovolta vicino alla costa libica, poco prima che arrivasse sul posto la nave di MSF Dignity I. Le immagini girate dall'organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF), che oggi ha partecipato ai soccorsi. ''E' stata una vista orribile, persone che si aggrappavano disperate ai giubbetti di salvataggio, alle barche, a qualunque cosa trovavano per cercare di salvarsi la vita, in mezzo alle persone che stavano annegando o a chi era già morto'', racconta Juan Matías, coordinatore di MSF a bordo della Dignity I. ''Il fatto che siamo stati chiamati prima per assistere questa barca e subito dopo per un altro salvataggio, - continua Matías - dimostra la grave carenza di risorse disponibili per operazioni di soccorso nel Mediterraneo''. Prima della tragedia di oggi, 1941 persone hanno già perso la vita nel tentativo di attraversare il Mediterraneo. MSF ha avviato la propria azione di ricerca e soccorso in mare a maggio e finora ha soccorso più di 10.000 persone

Slide, l'hoverboard "vola" sull'acqua

video Lexus, marchio di lusso di casa Toyota, ha pubblicato la presentazione del suo prototipo di hoverboard. Si chiama "Slide", pesa 11.5 Kg e fluttua sul terreno grazie alla levitazione magnetica. Per testarlo - anche sull'acqua - è stato ingaggiato lo skater professionista Ross McGouran. Come potete vedere, non sono mancate le sorprese

Dalla Bbc a Zerocalcare, l'idea di Rai della neopresidente Maggioni

video In una audizione presso la Commissione parlamentare di Vigilianza Rai del 4 Novembre scorso, la neopresidente designata del servizio pubblico Monica Maggioni (allora ascoltata nella veste di direttore di Rainews 24) ha dato il suo giudizio sulla annunciata riforma dei programmi di informazione di viale Mazzini e ha tracciato le linee guida su quella che, a sua giudizio, dovrà essere la Rai del futuro.

Montreal, al concerto sulla sedia a rotelle: la folla lo accompagna sul palco

video Erano in 40mila al festival di musica Osheaga di Montreal, lo scorso fine settimana. E mentre sul palco cantava Edward Sharpe con i Magnetic Zeros, tra la folla è successo qualcosa di magico. Le mani alzate verso il cielo hanno condotto fino al palco un uomo sulla sedia a rotelle, mentre il frontman intonava il singolo "Sono libero". A pochi metri dal palco la sicurezza ha aiutato il ragazzo disabile a superare le barriere ed Edward Sharpe lo ha invitato a raggiungere la band tra gli applausi della folla. "Quest'uomo mi ha fatto piangere. Uno dei momenti più belli che ho avuto la possibilità di vivere" ha commentato Jason Bajada, autore del video che su Facebook ha superato le 300mila visualizzazioniImmagini da Facebook / Jason Bajada

Renzi: "Io metto solo i miei? Guardate i risultati delle aziende"

video "Il pensiero che io nelle aziende metta tutti i miei è sfatato dai risultati delle aziende, andate a guardarli e poi se volete facciamo un dibattito pubblico". Lo ha dichiarato Matteo Renzi durante la conferenza stampa tenutasi a Palazzo Chigi. A riprova della sue affermazioni, il presidente del Consiglio elenca tutte le nomine fatte dal governo e i risultati raggiunti dalle aziende in questione: da Eni ad Enel fino a FinmeccanicaVideo di Angela Nittoli

Rai, Renzi conferma Maggioni presidente: ''Cda di professionisti''

video ''Sarebbe scortese da parte mia ufficializzare nomi che non lo sono ancora''. Lo ha dichiarato il premier Matteo Renzi durante la conferenza stampa a Palazzo Chigi. Il presidente del Consiglio conferma inoltre le voci che facevano il nome della direttrice di Rainews24 Monica Maggioni come nuovo presidente della Rai e quello di Marco Fortis come consigliere del Tesoro.Video di Angela Nittoli

Naufragio Libia, Msf: "Giubbotti di salvataggio e pezzi di legno ovunque''

video "In mare sono stati avvistati tantissimi pezzi di legno e giubbotti di salvataggio. L'imbarcazione si è capovolta". Così il presidente di Medici senza frontiere, Loris De Filippi, sul naufragio di migranti al largo della Libia. Ci sono due imbarcazioni di Msf impegnate nelle operazioni di salvataggio: "I nostri uomini sono provati, stanno cercando di salvare i sopravvissuti"(a cura di Giorgio Ruta)