Cartier-Bresson in mostra a Roma: le cinque foto imperdibili

video All'Ara Pacis di Roma dal 26 settembre fino al 25 gennaio, la retrospettiva su Henri Cartier-Bresson proveniente dal Centre Pompidou di Parigi. A dieci anni dalla morte del fotografo francese, l'esposizione è promossa da Roma Capitale Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e prodotta da Contrasto e Zètema Progetto Cultura. Alessandra Mauro, direttore artistico di Contrasto, presenta le cinque fotografie imperbidili della mostradi Francesco Collina e Benedetta Perilli

Ostaggio ucciso, Hollande: ''La Francia non cederà al ricatto dell'Is''

video François Hollande ha tenuto un breve discorso davanti all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, dedicato in gran parte alla notizia dell'uccisione dell'ostaggio francese in Algeria, Hervé Gourdel. "La Francia non cede mai al ricatto, alla pressione, all'atto di barbarie. Sa di incarnare valori, sa che ha un ruolo da giocare e non vi rinuncerà mai", ha detto il presidente francese, annunciando che la lotta antiterrorismo verrà "portata avanti, amplificata" nel rispetto delle norme del diritto

Sull'albero della nave con il marinaio: la soggettiva a 58 metri

video Roman Saitov è un cadetto iscritto al 4° anno di Ingegneria navale alla Murmansk State Technical University. Oltre all'amore per il mare, Roman è anche un abile alpinista. Unendo queste due passioni ha "scalato" l'albero maestro della sua nave fino a raggiungerne la vetta: 58 metri di altezza. La sua arrampicata e il panorama finale diventano ancora più suggestivi grazie alla soggettiva mozzafiato che ci regala la GoPro(a cura di Nicola Perilli)

Algeria, decapitato ostaggio francese: il video

video "Messaggio di sangue per il governo francese". Così si intitola il video diffuso dai rapitori dell'ostaggio Hervé Gourdel in cui i terroristi che lo avevano sequestrato domenica in Algeria rivendicano la sua uccisione. Nelle immagini, dopo alcune immagini del presidente francese Hollande, si vedono quattro uomini con il volto coperto ed armati, e l'ostaggio in ginocchio davanti a loro. Dopo la lettura di un lungo messaggio in arabo, il gruppo decapita l'ostaggio. Il video non è stato autenticato e il premier francese Manuel Valls non può confermare la morte dell'ostaggio.