Caso Mineo, Zanda: "Nessun passo indietro su sostituzione"

video Riconosciutà la validità dell'articolo 67 della Costituzione sull'assenza di vincolo di mandato anche nelle commissioni, ma nello stesso tempo la libertà dei gruppi politici di sostituire i propri rappresentanti qualora lo ritengano necessario. Quindi nessun reintegro dei senatori Mineo e Chiti in Commissione Affari Costituzionali del Senato, dove erano stati sostituiti dal Pd per le loro posizioni critiche sulla riforma del Senato. E' questo l'esito dell'incontro tra i quattordici senatori che si erano autosospesi in seguito alla decisione, che domani dovrebbero decidere la fine dell'autosospensioneVideo di Marco Billeci