Cade l’immunità per il premier

ROMA. La Consulta ha bocciato il Lodo Alfano. Una bocciatura secca e senza appello arrivata alle sei di ieri sera in un clima politico di grande tensione. Un nervosismo reso ancor più tangibile dalle misure di sicurezza disposte subito dopo la lettura della sentenza attorno a Palazzo Chi

Natalia Andreani

Il «caso Italia» all’Europarlamento

BRUXELLES.Il «caso Italia» sulla libertà di informazione approderà, come previsto, stamane in aula all’Europarlamento. Respinta la proposta del gruppo del Ppe di stralciare il confronto in aula e di evitare un voto sull’argomento, le polemiche politiche sono già ampiamente partite, con t

Berlusconi attacca la Corte e il Quirinale

ROMA. «Io vado avanti. La Corte Costituzionale è di sinistra e Napolitano sapete da che parte sta». La bocciatura del Lodo Alfano è secca e il colpo, per Silvio Berlusconi, è di quelli che tolgono il respiro. Ma lui si mostra sicuro, attacca la Consulta, il Quirinale, e tira dritto: «Que

Gabriele Rizzardi

Gobbo: «In piazza per il federalismo»

VENEZIA. «Adesso siamo pronti anche a scendere in piazza. Ci stiamo lavorando. La gente guarda alla praticità dei fatti e non alle ideologie». E’ il sindaco di Treviso Giampaolo Gobbo a raccogliere le parole del leader del Carroccio Umberto Bossi: difendere il federalismo vuol dire difen

Claudio Malfitano

Chimica, piano per Vinyls

MESTRE. Nel giorno in cui i sindacati chimici minacciano la lotta dura se scatterà la cassa integrazione alla Vinyls, arriva la proposta per salvare l’azienda e il lavoro degli operai. Nell’incontro di ieri con i commissari della Vinyls, è giunta la proposta bolognese della cordata Berto

Si degli industriali Brugnaro presidente

MESTRE. Luigi Brugnaro (nella foto) ieri ha ricevuto l’investitura di presidente di Confindustria Venezia, dopo otto mesi di travaglio. Il patron d’Umana è stato eletto con 1881 voti su 2111. «Sono stati mesi di discussione, di dibattito - ha detto Brugnaro - di confronto. Abbiamo ragion