Pd, Zingaretti: "No ad accordo con M5s e Lega ma dialogo con i loro elettori"

video "Non voglio fare un accordo con i 5 Stelle ma voglio non interrompere mai il dialogo con i cittadini che li hanno votati e nemmeno con chi ha votato Lega. Noi vogliamo riproporci di riconquistare una parte di quella società”. Lo ha detto Nicola Zingaretti, candidato alla segreteria del Pd, durante l'incontro pubblico 'Piazza Grande’ tenutosi al teatro Leonardo di Milano, per presentare la sua candidatura alle primarie del partito del prossimo 3 marzo. "Abbiamo litigato troppo, serve un nuovo Partito democratiico dove due idee diverse non sono per forza opposte - ha sottolineato Zingaretti - Chi è capace a correre da solo va più veloce. Ma la vera scommessa è credere che insieme possiamo andare molto più lontano". Video di Edoardo Bianchi

Palermo, Pd in piazza contro il governo: "Razzista verso i meridionali"

video "Oggi manifestiamo contro un governo che si è dimostrato, oltre che razzista, intollerante nei confronti dei meridionali". Lo ha detto il segretario regionale del Pd e senatore dem Davide Faraone, a Palermo, durante la mobilitazione nazionale dei democratici #cambiodirotta contro il governo gialloverde. Il segretario del Pd siciliano ha poi criticato la Finanziaria nazionale: "Dopo tante promesse in campagna elettorale hanno fatto una manovra economica vergognosa da tutti i punti di vista. Una Finanziaria che premia gli evasori e penalizza i pensionati con 1.200 euro al mese". di Giada Lo Porto

Roma, ecco come avviene la raccolta delle monetine nella Fontana di Trevi

video Incolonnate con uno spazzolone, poi risucchiate nell'acqua da un tubo che le deposita in una macchina aspiratutto. Alla fine raccolte dai lavoratori dell'Acea, a mano, in sacchi chiusi uno alla volta. Così si estraggono le 'monete dei desideri' lanciate dai turisti nelle vasche della Fontana di Trevi. I proventi del 2018 - un tesoretto annuo di un milione e mezzo circa - sono stati destinati dal Comune alla Caritas per opere di bene  (video Report Tv)

Sesto S.Giovanni, 7.000 firme contro Casapound a convegno con Lega: ''Antifascismo è pratica quotidiana''

video Dopo le iniziali titubanze, l'amministrazione di centrodestra ha autorizzato il presidio di protesta contro il convegno anti-europeista organizzato da Casapound il prossimo 18 gennaio. "Oggi siamo arrivati a 7.000 firme contro quell'incontro", esultano gli organizzatori dell'Anpi. Presente anche Nicola Fratoianni di Leu: "A Roma l'iniziativa dell'Espresso ha ricordato che i fascisti esistono e l'antifascismo deve essere una pratica quotidiana". "Si definiscono fascisti del terzo millennio - dice Lina Calvi, presidente dell'Anpi di Sesto San Giovanni - e questo per noi è già inaccettabile". Al convegno parteciperanno anche esponenti di Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia. di Andrea Lattanzi

Piemonte, omaggio a Cavour dei Sì-Tav

video Prima di partecipare alla nuova manifestazione Sì-Tav, Ferruccio Dardanello, presidente della Camera di Commercio di Cuneo, ha voluto rendere omaggio alla tomba di Camillo Benso di Cavour a Santena dove ha depositato una corona d’alloro con la scritta “Sì Tav”. Il motivo? “Perché Cavour 150 anni fa spinto da lungimiranza politica e intelligenza. Riuscì a capire le necessità del Paese e ordinò a Medail di costruire il traforo del Frejus. Ci sono analogie con la Torino-Lione, un’opera assolutamente da fare”. Video: Redazionale

Rogge come discariche: ecco la situazione a Udine

video Il programma prevede che la roggia di Udine, nel tratto cittadino, rimanga in asciutta fino al 4 febbraio mentre dal 7 febbraio e fino al 10 marzo verrà posta in asciutta la roggia di Palma. È prevista infine l’effettuazione di alcune video-ispezioni nelle tratte tombinate al fine di verificare la presenza di materiali che potrebbero ridurre la sezione di deflusso, creando problemi con conseguente rischio di allagamenti. In passato, infatti, in tali tratte sono stati trovati anche elettrodomestici abbandonati che potevano generare l’occlusione della sezione idraulica - L'articolo (Videoproduzioni Petrussi)

Esplosione a Parigi, il padre dell'italiana ferita: ''Angela in coma farmacologico, noi ancora bloccati a Palermo''

video Vincenzo Grignano è il padre di Angela, ferita gravemente nell’esplosione di questa mattina a Parigi in una panetteria: "Siamo ancora a Palermo, non ci hanno ancora trovato un posto in aereo per raggiungere nostra figlia il più velocemente possibile." Angela, che si trova a Parigi da un mese e mezzo e lavora in un hotel vicino al luogo dell'esplosione, è ferita a una gamba e a una mano. Domani subirà un nuovo intervento e nel frattempo viene tenuta in coma farmarcologico. Intervista di Yuri Rosati - Radio Capital

Cortina, la Coppa del mondo dal 17 al 20 come preview dei Mondiali

video Tantissime le novità previste per questo 2019, che segna la ventisettesima edizione della Coppa del Mondo femminile sull’Olympia. Saranno infatti le più grandi atlete italiane e internazionali a inaugurare la finish area di Rumerlo, già preparata in vista dei Campionati del Mondo del 2021; una magnifica terrazza che si affaccia sulla sottostante conca ampezzana, che sarà capace di offrire allo stesso tempo un panorama mozzafiato sul centro di Cortina e la migliore fruibilità da parte del pubblico della Ski World Cup.Cortina 2021