Palermo, viaggio nella "zona rossa" alla vigilia del supervertice sulla Libia

video “Ma non potevano farlo al Castello Utveggio?”. Viaggio nella borgata dell'Acquasanta, a Palermo, nel cuore della "zona rossa" allestita in vista della conferenza sulla Libia che si terrà lunedì e martedì a Villa Igiea. In un quartiere svuotato dalle auto e reso surreale dall’assenza di persone in giro, residenti e commercianti raccontano i disagi e i problemi che stanno già incontrando nel ruolo di ospiti del vertice. di Tullio Filippone e Silvio Puccio

Gb, ladro entra nella stanza di un bimbo di due anni: la ripresa dalla videocamera di sicurezza

video Una videocamera di sicurezza ha ripreso - secondo quanto riportano i media inglesi - un ladro, probabilmente una donna, che si intrufola camminando carponi nella cameretta di un bambino di due anni. In quel momento in casa non c'era nessuno. Il padre del piccolo, Oliver Wallace, di Warlingham, che vive con sua moglie Sally e il figlio Sam, ha detto di aver visto il video mentre si trovava fuori città insieme alla famiglia. Gli è arrivata la notifica sul telefono, che lo avvisava di un movimento nella stanza. Nel filmato ha potuto così osservare due persone che si aggiravano nella camera. Spaventato, ha chiamato la polizia, che le sta ancora cercando. Tra gli oggetti rubati, anche diversi gioielli .

Caffè del Mv, quel monumento ai caduti a Laipacco curato dal signor Ettore

video Le foglie secche dell’autunno sono state spazzate via e vasi di margherite gialle e bianche abbelliscono il basamento. Ma in cima al monumento ai caduti a Laipacco, da oltre vent’anni, c’è solo lo scheletro di una vecchia luce votiva. I cavi dell’elettricità sono stati tranciati durante alcuni lavori in strada e da quel momento non sono stati più ripristinati. A prendersi cura del monumento ci pensa Ettore Dominissini che, “armato” di ramazza, tiene pulita la piazzola di via Laipacco - L'articolo