Udine, oltre 300 gioielli trovati a casa di un giovane ungherese. La conferenza stampa della polizia

video A casa di un giovane di origini ungheresi residente a Udine la polizia ha trovato oltre trecento gioielli in oro e pietre preziosi: la polizia sospetta si tratti di refurtiva. Nella conferenza stampa parlano il dirigente della Stradale Giuseppe Stornello e il capo della Mobile Massimiliano Ortolan. Riprese di Massimo Turco. Riproduzione riservata © Copyright Video Petrussi

Udine, oltre 300 gioielli trovati a casa di un giovane. La conferenza stampa della polizia

photo

Udine: a casa di un giovane di origini ungheresi la polizia ha trovato oltre trecento gioielli in oro e pietre preziosi. La polizia sospetta si tratti di refurtiva. Nella conferenza stampa hanno illustrato lo stato delle indagini il dirigente della Stradale Giuseppe Stornello e il capo della Mobile Massimiliano Ortolan. (Foto Petrussi) ©RIPRODUZIONE RISERVATA L'ARTICOLO