Europa League, bomba carta stordisce l'arbitro: entra l'ambulanza in campo

video Deprecabile episodio avvenuto durante la partita tra i rumeni dell'Universitatea Craiova e gli ungheresi dell'Honved Budapest, valida per i preliminari di Europa League. Una bomba carta, lanciata dai tifosi locali, è esplosa in campo e ha stordito l'arbitro, il nordirlandese Arnold Hunter. Il direttore di gara, intervenuto per placare una rissa tra le due squadre, si è accasciato a terra: un'ambulanza è entrata in campo per soccorrerlo. La partita è stata interrotta per più di mezz'ora: Hunter è stato poi sostituito dal quarto uomo, il connazionale Jamie Robert Robinson, ed è terminata con la vittoria ai calci di rigore della squadra ungherese. Il risultato, comunque, potrebbe non essere omologato dal giudice sportivo. Video: Digi Sport

Boca Juniors, Maradona: "Quando passa De Rossi dobbiamo farci il segno della croce"

video Anche Diego Armando Maradona è rimasto colpito dall'arrivo di De Rossi al Boca Juniors. Il 'Pibe de Oro', che ha subìto un intervento alla gamba destra, è intervenuto per parlare del passaggio del centrocampista dalla Roma al club argentino: "De Rossi ha riempito la mia anima. Poteva scegliere qualsiasi posto dove andare a riposarsi. E invece viene qui a vedere la Bombonera, ha scelto l'Argentina. Quando passa De Rossi dobbiamo farci il segno della croce".  Video: LaMitadMas1

Chiara Appendino vola sulla sabbia: i bagher della sindaca di Torino al torneo di beach volley

video Anche la sindaca di Torino, Chiara Appendino, si è cimentata in una sfida a beach volley con la squadra americana dell'Arizona durante gli European Master Game, la manifestazione internazionale che si svolge ogni 4 anni e che accoglie atleti provenienti da ogni parte del mondo. La squadra composta dalla prima cittadina, il marito Marco Lavatelli e i due amici della coppia, Eric e Daniela, è stata battuta dai nordamericani per 21 a 11 nel il primo set e 21 a 17 nel secondo. "È stata una bella partita, bravi loro. Ce la siamo giocata e domani ci riproviamo – ha commentato Appendino al termine dell'incontro - Come sempre lo sport è un momento di gioco prima di tutto e l'importante è divertirsi in campo". Di Alessandro Contaldo

Perù, la balena è incastrata in una rete da pesca: il salvataggio dei sub

video Stavano svolgendo dello snorkeling vicino alla spiaggia El Nuro, al largo della costa peruviana, quando hanno notato una balena incastrata in una rete da pescatore. È così che la guida Juan Cesar Castro e gli altri esperti nuotatori che erano con lui hanno improvvisato un salvataggio: senza bombole, ma con pinne, maschere e l'aiuto di qualche coltello, sono riusciti a liberare la megattera. Questo cetaceo può arrivare a pesare 40 tonnellate e raggiunge una lunghezza di 18 metri: è noto per saltare periodicamente fuori dall'acqua e per questo attrae molti turisti appassionati di 'whale watching'.  Video: Reuters

Liverpool-Lione, la 'papera' di Alisson non è da Pallone d'Oro

video Alisson Becker ha chiuso la passata stagione vincendo la Champions League con la maglia del Liverpool. Il portiere brasiliano, ex Roma, è in lizza per la conquista del Pallone d'Oro. Anche se l'errore che ha permesso all'Olympique Lione di passare in vantaggio nella sfida amichevole giocata a Ginevra, in Svizzera, non è degno da giocatore più forte del mondo. Il pallone è sfuggito alle mani dell'estremo difensore: nel tentativo di rimediare alla sua 'papera', Alisson ha atterrato Dembelé. L'arbitro ha fischiato il rigore, poi realizzato da Depay, e ha ammonito il portiere. Il Liverpool è riuscito a ribaltare il risultato grazie ai gol di Firmino, all'autorete di Andersen e al gol finale di Wilson. Video: Eleven Sports

Baseball, la partita finisce in rissa: pugni e calci tra Cincinnati Reds e i Pittsburgh Pirates

video Rivali da sempre, i Cincinnati Reds e i Pittsburgh Pirates si sono letteralmente scontrati in campo. Il loro match al Great American Ball Park di Cincinnati, valido per la Major League Baseball, è stato costantemente condito da insulti tra i giocatori dei due team finché il giocatore dei reds Amir Garrett ha perso il controllo e ha picchiato alcuni degli avversari in panchina. In seguito è stato espulso insieme ad altri sette giocatori, tra cui anche Yaiel Puig, ceduto per punizione ai Cleveland Indians a fine partita.  Video: YouTube/Mlb