FridaysForFuture, Crozza fa Mauro Corona: "Altro che Greta, so io cosa fare per la Terra: non vi depilate''

video "Non ci sto, arriva una ragazzina svedese che dice 'Salviamo il mondo' e tutti si commuovono. È una vita che lo dico, ho scritto mille libri, dovete chiederlo a me cosa bisogna fare". Così il comico Maurizio Crozza, nei panni dello scrittore e alpinista Mauro Corona, commenta sciopero salva-pianeta #FridaysForFuture avviato da Greta Thunberg, la giovane attivista svedese proposta per il Nobel per la pace, e indica la sua ricetta (politicamente scorretta) per salvare la Terra dai cambiamenti climatici. Video: Nove

FridaysForFuture, Samantha Cristoforetti: "La Terra è forte, siamo noi ad essere fragili"

video L'astronauta italiana, ospite di 'Libri come', il Festival del libro e della lettura che si svolge all'Auditorium Parco della Musica di Roma, chiude idealmente la giornata di sciopero globale FridaysForFuture con il racconto della Terra vista dallo spazio: "Quando sei lassù diventa familiare come il cortile di casa tua. Il tempo si comprime, tutto sembra più vicino a te. Spesso si dice che la Terra è fragile, invece siamo noi ad essere fragili perché se per esempio riusciamo ad estinguerci per un problema climatico la Terra invece andrà avanti per migliaia di anni". A dialogare sul palco con AstroSamantha, la voce di RadioTre Scienza Rossella Panarese. di Cristina Pantaleoni

Book Pride, il medico che dà un nome ai migranti annegati: ''Gli oggetti recuperati dalle loro tasche li rendono simili a noi''

video "Dal bambino con la pagella cucita addosso a tessere sanitarie, auricolari, frammenti di terra del proprio Paese: gli oggetti dei migranti morti annegati ci raccontano le loro vite. E ce li rendono simili a noi". Così Cristina Cattaneo, medico legale che cerca di dare un nome ai migranti naufragati attraverso i frammenti recuperati dai barconi, racconta la sua esperienza in occasione di un dialogo con la scrittrice Elena Stancanelli a Book Pride 2019 a Milano. di Antonio Nasso

Di Maio mano nella mano con Virginia Saba, la nuova fidanzata: prima uscita al Teatro dell'Opera

video Hanno scelto il Teatro dell'Opera di Roma e lo spettacolo Orfeo ed Euridice Luigi Di Maio e la sua nuova fidanzata Virginia Saba, assistente parlamentare della deputata M5S Emanuela Corda. Vestito blu in velluto con scollo sulla schiena, decolté nero classico e un bracciale di brillanti al polso. I due si tengono mano nella mano. "Litiga più con lei o con Salvini?", chiedono i cronisti: "Bella battuta", risponde il vicepremier. "Un pregio o un difetto di Luigi? Gli farà cambiare idea sui giornalisti adesso?": Virginia non risponde ma sorride. di Camilla Romana Bruno

Elezioni Basilicata, Salvini contestato a Maratea: striscione ''No Lega'' e coro ''Viva i terroni''

video Contestazioni durante il comizio a Maratea del leader leghista e vicepremier Matteo Salvini. Mentre uno striscione con la scritta 'No Lega' veniva srotolato sulla Basilica di San Biagio, ai piedi del celebre Cristo Redentore, diverse persone presenti in piazza hanno urlato "Terroni, terroni", riferendosi ironicamente al modo in cui fino a qualche anno fa lo stesso Salvini si rivolgeva ai meridionali. In risposta, il ministro dell'Interno ha mandato "bacioni". video di Gianpaolo Liberatore

FridaysforFuture, Raggi contestata alla manifestazione: "Stai facendo campagna elettorale"

video Contestazione per la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha fatto capolino a sorpresa alla manifestazione "Fridays for the future". Un gruppo di persone con fischi e urla l'hanno accusata di "fare campagna elettorale". Altri invece le hanno gridato: "non parli con noi perchè siamo cittadini di serie b e non veniamo bene in foto?". "Non mi sembra che io in questo momento stia facendo campagna elettorale. Se vuole fare polemica faccia pure, ma parlare è un'altra cosa", ha risposto Raggi."Vattene, questa piazza non vuole comizi", hanno detto alcuni cittadini romani, tra cui quelli del Comitato quartiere Quarticciolo. Tra le preoccupazione dei cittadini, il fatto che il quartiere Quarticciolo possa diventare la sede di un nuovo tmb dopo l'incendio dell'impianto Salario.

Bari in piazza per la Terra: fra musica e colori il corteo dei 6mila ragazzi

video Rosso, come il pericolo che la Terra e i suoi abitanti corrono. Arcobaleno, perché i colori rappresentano la gioia di vivere e l'allegria degli studenti in corteo. I ragazzi del liceo Scacchi vestono tutte le tonalità della speranza e sfilano insieme con altri 6mila coetanei arrivati dalla provincia sul lungomare barese per lo sciopero mondiale per l'ambiente proclamato dal movimento FridaysForFuture. Il corteo si apre con la fanfara dei piccoli alunni dell'istituto comprensivo Massari Galilei di Bari, seguito da migliaia di ragazzi di Bari, Conversano, Gioia del Colle, Bisceglie, Molfetta, Santeramo. Con loro ci sono anche docenti e genitori, che hanno liberamente deciso di accompagnarli e sostenerli. di Silvia Dipinto

Attacco moschee Nuova Zelanda, l'analisi commovente del giornalista musulmano: "Massacro su appuntamento"

video "Di tutte le cose che posso dire stasera - che sono distrutto, spaventato e disperato - la cosa più disonesta che posso affermare è che sono scioccato". Lo dice in diretta tv, con la voce a tratti spezzata dalla commozione, il giornalista e scrittore Waleed Aly, co-conduttore del programma "The Project" sull'emittente australiana Network Ten. Aly, musulmano, introduce così una lunga lista di recenti attacchi a luoghi di preghiera nel mondo, di cui sono stati vittime non solo i musulmani ma anche ebrei e cristiani. Poi il giornalista evidenzia l'atrocità del massacro avvenuto nelle moschee di Christchurch, in Nuova Zelanda, immedesimandosi nelle vittime del commando di 4 persone guidato dal ventottenne Brenton Tarrant. In questo video, un estratto del suo discorso in tv. Video: Twitter / The Project Tv

Processo Ruby, è morta la teste Imane Fadil. Il suo avvocato: "Mai depressa, non era tipo da suicidio"

video "Non era il tipo che avrebbe potuto suicidarsi, Imane Fadil non era mai depressa. A chi avrebbe potuto dare problemi con le sue testimonianze? Pur avendo un'idea precisa, non posso parlarne perché sarebbe l'oggetto di un ipotetico movente. Il libro che stava scrivendo? Un libro filosofico, non su Ruby". Così Paolo Sevesi, avvocato di Imane Fadil, una delle giovani donne diventata testimone chiave nel processo Ruby Ter sulle cosiddette cene eleganti tenute ad Arcore nella residenza di Silvio Berlusconi, risponde alle domande sulla morte della sua assistita, deceduta il 1 marzo 2019 a Milano. Intervista di Antonio Iovane / Radio Capital

Salvini a Napoli: "Sarò orgoglioso di assistere all'abbattimento delle Vele di Scampia"

video Napoli, il ministro dell'Interno Matteo Salvini entra da un ingresso secondario in prefettura. Fuori attivisti dei centri sociali e ragazzi che hanno partecipato al "Friday for future" lo contestano. Il leader della lega parla con la stampa alla fine del Comitato per l'ordine e la sicurezza: "Ad aprile sarà abbattuta la Vela Verde nel quartiere napoletano di Scampia. Sarà un periodo complicato ma se riuscirò a trovare due ore sarò orgoglioso di assistere". Immediata la replica del sindaco de Magistris, assente al tavolo per "impegni pregressi": "Noi non consentiremo a nessuno di prendersi meriti che non hanno e fare passerelle politiche sulla pelle dei napoletani. Se invece i rappresentanti del Governo vogliono venire a vedere quello che la città si è conquistata con coraggio, tenacia, competenza e concretezza saremo contenti ed anzi io credo che debbano venire anche il presidente Conte e il vicepremier Di Maio perché significherebbe che l'abbattimento delle Vele è una giornata importante non solo per Napoli ma per l'intero Paese". di Anna Laura De Rosa