Migranti, il capo della guardia costiera libica: "Violazioni diritti umani? Rumors dei media"

video Il comandante in capo della Guardia Costiera libica, il Commodoro Abdallah Toumia, era a Roma per partecipare a un seminario organizzato nell'ambito della missione Sophia dell'Unione Europea avviata per contrastare il traffico dei migranti nel Mediterraneo. "Essere presenti in mare per salvare vite umane è un nostro dovere", afferma il commodoro in esclusiva ai microfoni di Repubblica TV. "Le accuse sul mancato rispetto dei diritti umani? Stiamo facendo di tutto per portare avanti l'addestramento dei nostri uomini per insegnargli come stare in mare - aggiunge -. Abbiamo salvato 83mila persone dal mare e intanto ridotto le partenze. Sono i numeri la risposta a tutti i rumors dei media". di Francesco Giovannetti

Lo splendore dei laghi del Triveneto raccolti in una guida da non perdere

photo

Limpidi specchi d'acqua di varie dimensioni, alpini e glaciali, naturali o artificiali, balneabili e non, i laghi delle montagne del Triveneto sono luoghi di grande fascino su cui si affacciano pittoreschi borghi o porticcioli, immersi in suggestivi paesaggi e spesso circondati da boschi rigogliosi e maestose cime innevate. “Guida ai laghi del Triveneto” ci presenta così gli specchi d’acqua che punteggiano le montagne e le valli di tre magnifiche regioni: il Veneto, il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia. In edicola con la Nuova di Venezia e Mestre, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso e il Corriere delle Alpi di Belluno a 8,80 euro più il prezzo del quotidiano

Russia 2018, campioni di buone maniere: i tifosi del Senegal puliscono lo stadio

video Dopo la vittoria per 1-2 contro la Polonia nel girone H dei Mondiali, i tifosi senegalesi danno prova di civiltà allo stadio dello Spartak Mosca. Dopo aver cantato, ballato, e infine esultato, i leoni d'Africa raccolgono i rifiuti accumulati durante la partita e lasciano i loro posti puliti. Un precedente documentato di buone maniere risale ai Mondiali in Brasile del 2014 quando all'Arena Pernambuco di Recife i tifosi giapponesi, nonostante l'amarezza per la sconfitta contro la Costa d'Avorio (risultato finale 2-1), si sono adoperati per liberare gli spalti dai rifiuti prodotti durante il match. video da Twitter / La voz del calcio

Caso Cucchi, ministra della Difesa Trenta: "Disponibile a parlare con il carabiniere Casamassima"

video "Ho ascoltato il video del carabiniere Riccardo Casamassima su Facebook, ne ho già discusso con il comandante generale dell'Arma e sono disponibile a parlare con lui". Lo ha detto il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, a margine di un evento a Roma. "Sicuramente ci sono dei fraintendimenti. Quanto al trasferimento, può essere stato deciso anche soltanto per tutelarlo, questo dobbiamo approfondirlo". di Francesco Giovannetti

Russia 2018, la moglie gli vieta il Mondiale: gli amici portano a Mosca il suo cartonato

video Alex Flores è diventato, a sua insaputa, una delle celebrità dei Mondiali. Il tifoso messicano non si trova neanche in Russia, ma i suoi amici hanno pensato bene di sostituirlo con un cartonato in scala 1:1, che portano sempre con loro durante il viaggio che hanno organizzato. L'assenza dell'amico, al quale la moglie ha impedito la trasferta, non ha scoraggiato i tifosi, che hanno raggiunto Mosca con un vecchio autobus. Dopo aver imbarcato il veicolo su una nave, i sostenitori messicani sono arrivati in Germania e da lì hanno raggiunto la Russia a cura di Mario Di Ciommo