Monza, sgomberato l'imprenditore Bramini: ''Sarò consulente di Di Maio e Salvini per evitare che altri finiscano come me''

video Sergio Bramini, l'imprenditore monzese fallito che rivendica un credito di 4 milioni dallo Stato, è stato sfrattato dalla sua villa dalle forze dell'ordine dopo ore di trattative. A suo sostegno sono intervenuti, oltre a decine di altri imprenditori e cittadini della zona, anche i parlamentari del Movimento 5 stelle e della Lega. La sua vicenda è infatti diventata il primo atto concreto di un'alleanza tra i due possibili alleati del nuovo governo. Al punto che anche Luigi Di Maio e Matteo Salvini hanno voluto dimostrare di persona la loro solidarietà prima dello sgombero. "Mi hanno offerto un incarico come consulente nel nuovo governo. Ho accettato, per fare in modo che quello che è successo a me non succeda più ad altri", ha detto Bramini.di Antonio Nasso

"Houston abbiamo un problema": l'astronauta dimentica la memoria della GoPro sulla Terra

video L'astronauta aveva deciso di riprendere con la videocamera la sua passeggiata nello spazio, ma poco prima di uscire all'esterno della Stazione spaziale ISS si è accorto che all'interno della GoPro non c'era la scheda di memoria SD e che quindi non avrebbe registrato niente. Nel video il dialogo quasi surreale tra l'astronauta e la torre di controllo in Texas, che alla fine ammette: "Bene, possiamo rimetterla nella sua scatola!" Video Reuters

Pisa, il dolore del sindaco Filippeschi: "Una tragedia che non ha parole"

video

Visibilmente scosso, il sindaco di Pisa Marco Filippeschi si è recato nel parcheggio dell'azienda dove un uomo ha dimenticato la figlia di un anno in macchina, causandone la morte. "La città è piegata nel dolore - ha detto uscendo - è una tale tragedia che non ha parole. Siamo vicini alla famiglia, poche parole, ci siamo abbracciati". L'uomo, conosciuto dal sindaco anche in quanto militante del Partito Democratico pisano, viene raccontato da Filippeschi come "un ragazzo splendido, generoso, l'ultima persona alla quale si potrebbe pensare quando si parla di una tragedia del genere".

VIDEO DI ANDREA LATTANZI