La "squola" e la notizia rivoluzionaria

article Inattesa e rivoluzionaria la notizia che viene da Santa Maria di Sala: una maestra è stata licenziata dall’insegnamento perché scrive “squola” con la “q”, “sciaquone” senza la “c”, e sbaglia spesso le doppie. La notizia fa il giro del mondo. Bene. Finalmente si dà valore alla lingua, all’orto...

Ferdinando Camon