Immigrazione, D'Alema: "La priorità dell'Italia non è più salvare vite umane"

video "I viaggi stanno riprendendo e ciò accade senza condizioni di sicurezza. La priorità dell’Italia, che prima con Mare Nostrum era il salvataggio dei profughi, è diventata quella di evitare sbarchi, con risultati molto pesanti dal punto di vista umanitario". Cosi Massimo D'Alema, presidente della Fondazione Italianieuropei a margine del convegno 'E se davvero ritornassero tutti a casa loro' organizzata dall’associazione romana studi e solidarietà. video di Cristina Pantaleoni

Ok Go, un altro videoclip geniale: 567 stampanti 'sputano la scenografia'

video Era il 2009. Una band di Chicago che gode già di un discreto seguito negli Stati Uniti e in Europa, gli Ok Go, sfonda definitvamente grazie a un videoclip eccezionale - per il brano Here It goes Again - in cui i componenti del gruppo eseguono una divertente e complicata coreografia sui tapis roulant. Da allora la formazione guidata da Damian Kulash stupisce con i suoi folli videoclip. Non fa eccezione quello che state vedendo, ideato per l'ultimo singolo Obsession. Tanta la carta utilizzata dalla band, ma proprio all'inizio del filmato i musicisti assicurano: "Nel tempo che impiegherete a guardare questo video, tutta la carta usata sarà riciclata e i proventi andranno a Greenpeace" Video da YouTube - OK Go

Di Battista: "Ricandidarmi in futuro? Forse, ma non faccio strategie"

video "Lo sport principale in Italia è la dietrologia. Nulla mi impedirà in futuro di cambiare le mie scelte, ma non faccio strategie". Lo ha dichiarato, dopo aver annuncitao nei giorni scorsi la scelta di non ricandidarsi alle prossime elezioni, Alessandro Di Battista, arrivando al seminario M5s 'Parole guerriere, l'età dei cittadini', dove erano presenti anche la senatrice Paola Taverna e la sindaca di Roma Virginia Raggi. "Grillo? Ci siamo sentiti - ha aggiunto il deputato pentastellato - penso di vederlo. Credo che questa sera andrò al suo spettacolo. Io e Beppe siamo inseparabili, mi ha sempre capito. D'altro canto lui è uno che fa politica da tanti anni ma fuori dal Parlamento".di Angela Nittoli 

David di Michelangelo, la direttrice della Galleria dell'Accademia: "Così ho vinto giocando sul copyright"

video "A me da fastidio l'utilizzo poco decoroso delle opere d'arte. E' mia cura di farlo perché sono la direttrice di questo museo". Cecilie Hollberg, direttrice della Galleria dell'Accademia a Firenze, racconta come è "riuscita a stanare" l'azienda che vendeva biglietti irregolari con stampate sopra immagini del David. Dall'ordinanza del tribunale di Firenze sul caso, è scaturito che saranno vietati gli usi sul territorio italiano ed europeo dell'immagine del David di Michelangelo a fini commerciali. Significa anche la fine dei souvenir e dei posaceneri con la celebre icona? "Il diritto d'autore è una cosa complessa - spiega - ma questa ordinanza è un importante precedente sul quale lavorare".VIDEO DI ANDREA LATTANZI

Yape, il robot postino, entra in azione

video Yape viaggia su due ruote dotate di motori elettrici autonomi che minimizzano il consumo di energia. Può effettuare rotazioni sul posto e superare ostacoli come le rampe dei marciapiedi o le rotaie del tram. E’ adatto a muoversi negli spazi stretti e irregolari delle città italiane ed europee, sia su marciapiede (a una velocità massima di 6 chilometri orari) sia su pista ciclabile (fino a 20 chilometri orari) con un’autonomia di circa 80 chilometri

Con i jeans o mentre imbraccia un fucile: il David di Michelangelo nelle pubblicità

video Condannati per aver utilizzato l'immagine del David di Michelangelo senza autorizzazione. Per la prima volta una sentenza del tribunale di Firenze punisce una società che vendeva biglietti per la Galleria dell'Accademia a prezzo maggiorato. Per il momento il provvedimento è circoscritto alla Visit Today, ma in futuro potrebbe essere esteso anche ad altre aziende. L'immagine del capolavoro di Michelangelo è da anni sfruttata per campagne pubblicitarie a scopo di lucro

Pensioni, Camusso a Padoan: "Non è questa la sinistra progressista"

video Così il segretario generale Cgil, sulle parole del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan che ha definito 'di sinistra' la soluzione posta dal governo sul tema delle pensioni. "Un sistema previdenziale equo è soluzione di sinistra e di progresso. Ma far dipendere tutta la stabilità finanziaria dai risparmi sul sistema previdenziale non è di sinistra progressista", ha detto Camusso che ha poi concluso, "sono l'ispettore di ciò che il ministro dice di sé".di Martina Martelloni