Londra: diffuso video del presunto attentatore della metropolitana

video La tv britannica Itn News ha diffuso un video di una decina di secondi in cui si vede un uomo, il capo coperto da un cappello bordeaux, la camminata curva, in mano la borsa di un supermercato, aggirarsi nei pressi della fermata della metropolitana Parsons Green. "Potrebbe essere l'attentatore mentre sta andando a compiere l'attacco?", si chiede l'emittente spiegando che il video è tratto dalle telecamere di sicurezza posizionate attorno alla fermata

Pontida. Salvini toglie la parola a Bossi e i militanti lo hanno già rottamato

video Matteo Salvini non ha concesso la parola a Umberto Bossi. Per la prima volta da quando esiste Pontida, al fondatore della Lega Nord è stato vietato di salire sul palco per rivolgersi al popolo radunato nel pratone. Salvini ha liquidato la questione con una battuta frettolosa: "Parlerò io e i governatori". Lui, il vecchio capo messo da parte, ha scambiato poche parole con la vecchia guardia rottamata da Salvini, da Roberto Castelli a Mario Borghezio. Ha evitato giornalisti e polemiche. Ma quando già era a bordo dell'auto che lo stava riportando a Gemonio, ha avuto uno scatto d'orgoglio: "Sono invidiosi, è un invito ad andare via dalla Lega". Poca solidarietà dai molti militanti, vecchi e nuovi, che hanno invaso Pontida. "Come un bravo nonno, meglio che si faccia da parte".di Francesco Gilioli

Ius Soli, Minniti: "Faremo ogni sforzo per fare approvare la legge"

video "Penso che lo Ius soli vada approvato prima di fine legislatura. Non c'è correlazione fra vicenda sbarchi e Ius Soli sono due questioni differenti" ha spiegato il ministro degli interni Marco Minniti durante il suo intervento al ciclo di eventi il Cortile di Francesco ad Assisi. Minniti ha aggiunto: "Faremo ogni sforzo per realizzare questo obiettivo".Realizzato da H24, montaggio Valerio Argenio

Immigrazione, Minniti: "C'è il diritto di chi è accolto, ma anche di chi accoglie e ha paura"

video "Un Paese quando gestisce l'accoglienza deve tenere conto di due diritti fondamentali: il primo è quello di chi è accolto, il secondo diritto fondamentale è quello di chi accoglie". Così ha detto il ministro dell'Interno, Marco Minniti, durante il dibattito con Corrado Formigli e Monsignor Gianfranco Ravasi ad Assisi nell'ambito dell'evento Il Cortile di Francesco. "La paura è uno dei temi sui quali il mondo si misurerà nei prossimi anni. Se voglio stare accanto a chi ha paura devo ascoltare chi ha paura" ha spiegato Minniti.Realizzato da H24, montaggio Valerio Argenio