Salvini risponde a Renzi: ''Non commento il nulla. È un uomo fallito''

video “Renzi sarà un lontano e brutto ricordo per gli italiani. Può scrivere libri, fare film, insultare anziani, ma ormai è un uomo finito”. Così il leader della lega, Matteo Salvini, a margine del 'Berghem Fest' di Alzano Lombardo (Bergamo), commenta le parole di Renzi che, dal palco della festa dell’Unità di Bologna, aveva definito la nuova coalizione tra Berlusconi e il carroccio come una nuova puntata della nota soap opera statunitense 'Beautiful'video di Edoardo Bianchi

Stupri a Rimini, la polizia arresta il terzo presunto componente del branco

video È stato arrestato nel pesarese il terzo componente del branco che nella notte del 26 agosto a Rimini ha violentato una ragazza polacca e una trans peruviana: si tratta di un 17enne nigeriano che gli uomini del Servizio centrale operativo della Polizia di Rimini hanno prelevato e trasferito nella cità malatestiana, sembra grazie alle informazioni fornite dai due fratelli marocchini che si erano costituiti poche ore prima. Mancherebbe all'appello solo il quarto componente del branco, un congolese di 20 anni, che potrebbe essere fuggito in Francia.

Rimini, una notte sul lungomare dopo le violenze ai turisti. Le coppiette: ''In spiaggia non ci andiamo più''

video Racconto di una notte sul lungomare di Rimini, teatro di due episodi di violenza in meno di una settimana. Due atti terribili che hanno turbato la vita del capoluogo romagnolo. E se la musica e la voglia di divertirsi fino all'alba sembrano rimaste invariate, sono aumentati i controlli delle forze dell'ordine nelle ore notturne, mentre le abitudini dei turisti sono cambiate: le coppiette hanno smesso di andare in spiaggia col buio e preferiscono rimanere nelle zone più affollate. "Sono bande di stranieri, si nascondono nei lidi e aspettano le coppiette per derubarle", racconta uno dei lavoratori notturni in zona Miramare, a pochi metri dal bagno 130, luogo in cui è avvenuta l'aggressione alla turista polaccadi Antonio Nasso

Venezia 74, Winspeare: "Il Sud tra favola e realtà aspettando la foca monaca"

video Il regista anglosalentino Edoardo Winspeare porta in concorso a Venezia (sezione Orizzonti) la commedia agrodolce La vita in comune, in sala dal 2 settembre per 01 Distribution. A Disperata (cittadina immaginaria riconducibile alla Depressa dove vive il regista) la vita cittadina si divide fra i tormentati consigli comunali, le avventure tragicomiche di una coppia di piccoli banditi e le minacce al territorio della speculazioneIntervista di Chiara UgoliniRiprese e montaggio di Nicola Roumeliotis