Recensione Cortina, l'autore: "Rimasto a un vecchio concetto: in montagna mi aspetto Heidi con le treccine"

video "Non ho apprezzato che a servire con un costume ampezzano fosse una persona di colore". La frase è tratta dalla critica, al centro delle polemiche, sulla pagina di Tripadvisor del ristorante El Brite de Larieto di Cortina d'Ampezzo. A scriverla è stato Fabio Cenerini, capogruppo della Lista Toti, schieramento di centrodestra che fa riferimento al governatore della Liguria, in consiglio comunale alla Spezia: "Era un'opinione pacata: se andassi in Marocco non mi piacerebbe trovare un altoatesino biondo che mi serve al ristorante. E in un ristorante cinese vorrei personale cinese. Non devo chiedere scusa a nessuno, ma se la ragazza ci è rimasta male mi dispiace e non era mio intento".intervista di Ilaria Iacoboni (Radio Capital)

Dentro l'hotel del calciomercato, i procuratori: "Non siamo il male di questo sport. I soldi non sono tutto"

video In un albergo di Milano, l'hotel Melia, si perfezionano le ultime trattative del calciomercato. È il regno dei procuratori, spesso definiti il male del calcio, per la loro presunta sete di denaro e per il condizionamento negativo nei confronti dei loro assistiti, soprattutto se giovani. La categoria si autoassolve. "Non siamo noi il male del calcio e i soldi non sono tutto. Certo guadagniamo più di un operaio ma per fare questo mestiere ci vuole il pelo sullo stomaco".di Francesco Gilioli

San Biagio: il canale è rosso sangue, ma è un'alga

video Acqua del canale Gherado diventata improvvisamente rosso sangue a San Biagio, nel tratto fra la Città della Moda e la ciclabile che affianca la Romana. L’allerta ha fatto convergere sul posto la Polizia locale e gli enti sanitari, Arpa ed Ats. Si tratterebbe di una eccezionale proliferazione di un’alga, la “Euglena sanguinea” che già negli anni scorsi aveva colorato il canale, ma che in questo 2017 si è presentata al massimo della propria potenza a causa della anomala situazione climatica. Il Consorzio deve cambiare velocemente l'acqua per evitare la moria di tutti i pesci. (Video Delio Fuscati)

Uragano Harvey, catena umana per scortare donna in travaglio: la solidarietà dei vicini di casa

video Scortata da una catena umana per arrivare fino al camion che l'avrebbe portata all'ospedale. Il passaggio sul Texas dell'uragano Harvey regala anche storie di umanità e di solidarietà. Come quella di Annie Smith, 32 anni, che si è ritrovata in travaglio quando fuori dalla sua casa di Houston le automobili non potevano più circolare a causa degli allagamenti.Sia Annie che suo marito Greg sono dottori: non riuscendo a contattare nessuno (le linee telefoniche dei soccorsi erano intasate) hanno cominciato a mettere insieme forbici e garze e a sterelizzarli. Dopo molte ore e molti tentativi finalmente un mezzo di soccorso è stato trovato. Un camion. Restava da fare l'ultimo passo: salirci. Le strade allagate non permettevano un passaggio sicuro alla donna: in suo aiuto sono arrivati i vicini di casa, che hanno creato una catena umana per farla salire sul mezzo di trasporto. Dopo undici ore dal suo arrivo in ospedale Annie ha dato alla luce Adrielle, già soprannominata dai membri della famiglia 'Little Harvey' e 'Hurricane'(a cura di Mario Di Ciommo) Facebook / Molly Akers