La cena con Maradona al ristorante Villa D'Angelo

video Ecco le immagini della cena organizzata al ristorante Villa D'Angelo di via Aniello Falcone con Diego Armando Maradona, Alessandro Siani e un gruppo ristretto di ospiti. L'evento chiude la vigilia dello show di domani, mercoledì 5 sera a piazza Plebiscito, per il conferimento all'ex calciatore argentino della cittadinanza onoraria di Napoli.

Diego: "Non ho preso soldi per la cittadinanza: è una società malata"

video "Giuro su mia madre: non ho preso soldi per la cerimonia della cittadinanza". Maradona risponde così alle polemiche su eventuali compensi dietro l'evento in programma mercoledì 5. E aggiunge:"Perchè si dovrebbe andare in un posto e chiedere per forza soldi? E' una società malata". Il Pibe de oro ricorda anche il San Paolo dei suoi tempi: "Era uno stadio pieno. Da allora non l'ho più visto così". (mauro verde)

Maradona: "Napoletano da quando ho messo la maglia numero dieci"

video Maradona a Napoli, ressa di fotografi e cameraman alla conferenza stampa in corso a Villa D'Angelo. Cappellino e camicia grigia sbottonata, el Diez invita gli operatori a sedersi per cominciare. "Oggi sono cittadino di Napoli, la cittadinanza già l'avevo dal primo giorno che ho messo la maglia numero dieci del Napoli. La porto nel cuore da molto tempo. Non potevo mancare a questa festa. Solo ringrazio i miei compagni perche senza di loro non avremmo vinto. Questa cittadinanza è per me, per mio padre. E' un giorno che non dimenticherò più". Parte un applauso in sala, "sei grande " urla qualcuno".servizio di Mauro Verde

Firenze, anche la carità diventa un souvenir: si filmano mentre danno spiccioli a suonatore minorenne

video Un pomeriggio estivo come tanti nel centro di Firenze. Un bambino piccolo, non più che tredicenne, suona il violino sotto lo sguardo del padre, accompagnato da una base musicale. Lo spettacolo, ovviamente, non è autorizzato dal Comune di Firenze. Decine di turisti lo immortalano con i loro smartphone, lasciando volta volta qualche spicciolo in segno di apprezzamento. Un turista orientale arriva a farsi riprendere dalla moglie mentre ripaga il piccolo violinista con dell'elemosina. Intanto, gli scatti continuano: nella città vetrina anche la carità diventa un souvenir.Video di ANDREA LATTANZI

Un rover lunare sull'Etna: il test di Robex

video Un rover lunare sull'Etna: il test di Robex Un robot con le ruote destinato alla Luna o a Marte si sta preparando in cima all’Etna. Una delle zone più ventose e desolate del vulcano, Piano del Lago, ospita i test del German Aerospace Centre, l’agenzia spaziale tedesca. Il rover, un metro di altezza, si chiama Robex e – finché resterà sulla Terra – aiuterà tra l’altro nel monitoraggio dell’attività sismica e vulcanica dell’Etna. “Lo scopo di questa missione – spiega Boris Behncke, ricercatore dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – è simulare una futura, ipotetica missione sulla Luna o su Marte”. La prima fase dei test sul vulcano è in via di completamento. In un secondo momento il rover verrà equipaggiato con apparecchiature in grado di misurare la sismicità della Luna.

Caso Alpi, Mastrogiacomo: "Sconcertante che lo Stato non creda al depistaggio"

video Lo Stato amette che il caso di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin è "senza soluzione". Killer e movente "rimangono sconosciuti". Ma "il fatto che lascia sconcertati" è come la Procura di Roma "non crede ai depistaggi" dopo che per vent'anni è rimasto in carcere un somalo poi risultato innocente, accusato da un altro somalo che ha ammesso di essere stato "indotto" ad incolparlo. Certo "pensando al lavoro di Ilaria e Miran, alle inchieste su traffico di rifiuti e armi e operazioni non limpide della nostra cooperazione internazionale" è "indubbio" che la giornalista del Tg3 e il videomaker "sono andati a toccare qualcosa che scottava" ed erano "osservati e seguiti". il commento di Daniele Mastrogiacomo