I CAPPONI NON POSSONO GOVERNARE

di VINCENZO MILANESI Questa volta si può dire che la Patria è salva. Non come due anni orsono, quando la sortita dei franchi tiratori, impallinando Prodi e Marini come candidati alla Presidenza della Repubblica, diede della classe politica italiana un’immagine di così devastante incapacità

Senza Titolo

Francesco Manzo gestiva il suo impero dall’ufficio in via Cile, dove i capannoni sono quasi tutti affittati a cinesi, come perlopiù cinesi sono gli affittuari nel grattacielo Belvedere. CECCHETTI, FERRAZZA MARIAN E SALMASO ALLE PAGINE 10 E 11