I palazzi diventano arte: ecco le opere dei writers a Mortise

photo

Seimila bombolette, 2 mila metri quadri di muri alti fino a 20 metri, tutti a disposizione di Joys, Made, Yama, Axe, Orion e Zagor. È il progetto partito nei giorni scorsi, in cui i famosi sei writers della crew padovana Ead - Escuela Antigua Disciples - hanno avuto l’opportunità di esprimere la loro arte sulle pareti esterne di quattro complessi di edilizia popolare amministrati dall’Ater in via Fratelli Carraro a Mortise. Ecco il risultato. Leggi l'articolo

(foto Agenzia Bianchi)