Droga: Lega divisa, Salvini boccia Maroni

Il Carroccio si spacca sulla liberalizzazione della cannabis e Matteo Salvini boccia addirittura Roberto Maroni. «Credo valga la pena cominciare a parlarne seriamente, il proibizionismo ha fallito»: del tutto a sorpresa l’assessore lombardo all’Agricoltura, il leghista, Gianni Fava, apre a

Il saluto di Grillo: non fare scherzi

ROMA «Bersani ti aspettiamo, non fare scherzi». Il giorno dopo il malore e l’intervento d’urgenza, a Pier Luigi Bersani arriva l’augurio di Beppe Grillo. Poche parole, in bella evidenza sul blog, che aiutano a rasserenare il clima dopo le polemiche che hanno segnato il giorno precedente, p

Merkel si fa male sugli sci

BERLINO Comincia male il 2014 per Angela Merkel: durante le vacanze di Natale in Engadina, in Svizzera, la cancelliera è caduta facendo sci di fondo e si è infortunata al bacino. L’incidente non è grave, ma per ristabilirsi Merkel dovrà stare per tre settimane il più possibile a letto. All

Bimbi ritrovati, interrogata la madre

Capire bene quanto accaduto tra la vigilia di Capodanno e il primo gennaio nei boschi di Monte Livata, vicino a Roma, e ricostruire con esattezza gli spostamenti di Alexia Canestrari, 36 anni, e dei due bambini di 4 e 5 anni scomparsi nella stazione turistica e ritrovati dopo molte ore di

Siria, attacco ad Al Qaeda

BEIRET Non ci sono Padre Paolo Dall’Oglio, il gesuita romano rapito sei mesi fa in Siria, né giornalisti occidentali tra le decine di prigionieri di Al Qaeda liberati dagli insorti locali nelle ultime ore a Raqqa, capoluogo nel nord del Paese investito oggi dalla vasta offensiva dei gruppi

Donne, svolta in Tunisia

ROMA A tre anni dalla Rivoluzione dei gelsomini, la Tunisia segna una svolta nel mondo arabo per i diritti delle donne. Con 159 voti favorevoli su 169 votanti dell’Assemblea Costituente, l’uguaglianza dei tunisini e delle tunisine di fronte alla legge è entrata oggi nella futura Costituzio