LA LETTERA

Sono un frequentatore del centro di Piove, stanco di essere definito vandalo, maleducato quando non addirittura alcolizzato. Io credo che una cittadina come Piove meriti un centro vivo, sempre nuovo nelle proposte ed apprezzo lo sforzo che la città, le categorie economiche e lo stesso Co

Piove di Sacco

IL DIBATTITO SULLA GIOSTRA

MONSELICE Speaker poco appassionante MONSELICE. Tra i tanti che domenica hanno assistito alla quintana, non è mancato qualche «appunto» sulla conduzione di Roberto Celon. Nel 2010 non sarebbe male puntare a una cronaca arricchita da curiosità, commenti e aneddoti capaci di tener viva l

Cavalli e fantini a sorteggio

di Francesca Segato MONSELICE. C’è chi propone un ritorno alle origini, e chi prova a lanciare una formula simile al Palio di Siena. Ferve il dibattito intorno al futuro della Giostra: la 25ª edizione potrebbe davvero segnare un punto di svolta. Stefano Quaglio, capocontrada di Marendo

LA LETTERA «Che vergogna»

Sono nata e cresciuta a Monselice e, pur non essendo più residente, la mia città e il suo Palio continuavano a rendermi fiera. Oggi, la mia impressione è che, nata senza pretese, questa manifestazione sia cresciuta nel tempo quasi fino a sfuggirci di mano. Parlo per me, ma penso di espri

Monselice

Progetti Italcementi alla Camera

MONSELICE. La presidente della commissione Attività Produttive della Camera, onorevole Manuela Dal Lago, ha incontrato nei giorni scorsi una delegazione di dirigenti del Gruppo Italcementi. Tema del colloqui, i programmi e progetti industriali di Italcementi. Tra questi in particolare i

Acquistati i semafori T-Red

ESTE. Mai più multe dai T-Red. L’amministrazione comunale di Este ha voluto chiudere il capitolo legato ai tre semafori di via Augustea, via Meggiaro e di Deserto. Con una variazione di bilancio sono stati impegnati 12 mila euro per comprare le tre postazioni semaforiche, attualmente nol

(Nicola Cesaro)