Este, per i dossi sulla Padana Inferioresi dimette l'assessore Meneghini

article Il responsabile dei Lavori pubblici e della Viabilità ha riconsegnato le deleghe al sindaco scrivendogli: "Tutte le mie scelte sono state condotte in piena condivisione con lei e con la giunta". E sulle opere che è stato necessario rifare dopo pochi mesi: "Il rispetto delle procedure previste dalla normativa ha già inequivocabilmente attribuito tali responsabilità ad altri soggetti. La campagna di stampa dei giorni scorsi ha assunto toni altamente denigratori che considero lesivi della mia immagine, sia personale che professionale"

IL NUOVO OSPEDALE DI PADOVABortolussi contro il project financing"Così lo paghiamo due volte"

article Per il candidato del centrosinistra alla presidenza della giunta regionale del Veneto la scelta della cosidetta finanza di progetto è sbagliata e i finanziamenti dovrebbe procurarli il governo, "l’ospedale i padovani lo pagano con le tasse che versano ogni anno allo Stato. Non è giusto che lo paghino una seconda volta perché tutti i servizi saranno lasciati ai privati". Critiche a Zaia: "Miccichè battendo i pugni ha ottenuto 800 milioni di euro per la Sicilia. La Lega che fa?"

Contro la crisi basta ballettiveniamo ai fatti

article Sapere che gli altri stanno peggio di noi è una magra consolazione. La verità è che la fotografia scattata in questi giorni dall’Istat è impietosa. Mostra con evidenza gli effetti della grande crisi del 2009. E rappresenta un duro colpo per gli ottimisti: il peggio non è affatto passato, anzi pot...

Sandro Mangiaterra

ELEZIONI REGIONALI IN VENETO"Solo il federalismo ci salverà"Il forum con il candidato Luca Zaia

article "C’è entusiasmo, fin troppo. Tutti sono convinti che vincerò e temo che questo favorisca l’astensione". Così l'esponente della Lega Nord, aspirante governatore del centrodestra, che dopo il chiarimento con Bossi annuncia: "Mi dimetterò da ministro dell’Agricoltura". L'intervista collettiva nella redazione del mattino

Filippo Tosatto e Simonetta Zanetti

IN BREVE

SACRA FAMIGLIA Ex scuderia da gestire Il Cdq 5 ha istituito una commissione per la gestione dell’ex-scuderia. La struttura, da poco messa a nuovo, è il fiore all’occhiello del rione: «Vogliamo autogestirla con la collaborazione delle associazioni, senza coinvolgere il Comune», rivela i